Cinema, riparte la rassegna "Una giornata particolare". Proiezioni dedicate a Modigliani e Mascagni

Per il secondo anno la manifestazione si terrà a Villa Maria. Primo appuntamento con Dario Ballantini in "Verso il fascino del Novecento. In viaggio con Pietro Mascagni, un livornese nel mondo" di Giovanna Talà

Dopo il successo della scorsa stagione riparte la rassegna "Una giornata particolare", organizzata dalla Biblioteca di Villa Maria - Centro di Documentazione sulle Arti dello Spettacolo. Durante il primo appuntamento, in programma venerdì 11 ottobre, dedicato al film di Giovanna Talà dal titolo "Verso il fascino del Novecento. In viaggio con Pietro Mascagni, un livornese nel mondo", con la voce narrante di Dario Ballantini, sarà presentato il cartellone completo e saranno fornite alcune anticipazioni sulle proiezioni collettive del martedì pomeriggio (alle 17). Da novembre prossimo, in concomitanza con l'apertura della mostra "Modigliani e l’avventura di Montparnasse. Capolavori dalle collezioni Netter e Alexandre", gli eventi del martedì saranno dedicati a Parigi, la capitale artistica mondiale a cavallo fra Ottocento e Novecento, agli artisti che vi hanno operato, e in particolare ad Amedeo Modigliani. Sarà un modo per condividere le emozioni del cinema e quelle della pittura nell'anno delle celebrazioni dell'artista livornese.

Venerdì 11 ottobre, primo appuntamento con il film su Pietro Mascagni

Il primo appuntamento con "Una giornata particolare venerdì 11 ottobre alle 18.30 con la presentazione del film di Giovanna Talà dal titolo "Verso il fascino del Novecento. In viaggio con Pietro Mascagni, un livornese nel mondo", con la voce narrante di Dario Ballantini, Le Nuove Muse, PM edizioni (2019). La presentazione è a cura di Dario Ballantini e Alessandro Rizzacasa, coordinata dall'Archivio FA.TA.L.

L'autrice - Giovanna Talà, scomparsa nel 2013, è ritenuta, a livello nazionale, una delle massime esperte della fotografia di teatro, sia per la tecnica analogica che per le tipologie di inquadrature. Questo film è frutto di una minuziosa ricerca che la fotografa livornese ha svolto negli anni sulla figura del compositore Pietro Mascagni, tra foto d'archivio e di repertorio: le immagini proposte, alternate a quelle pittoriche, costituiscono anche una appassionata narrazione della città labronica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La rassegna è a cura di Coop. Itinera in collaborazione con l'Archivio Fotografico FA.TA.L.,  FIPILI Horror Festival e il Centro Artistico Il Grattacielo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estate 2020, slittano le riaperture dei bagni: "Troppe incognite, poco tempo per organizzarsi". A rischio la stagione ai Fiume

  • Baracchina Rossa multata, lo sfogo del titolare e le scuse dal sindaco: "Siamo esasperati". Salvetti: "Non lucreremo sui livornesi"

  • Romito, grave 15enne livornese recuperato in mare dopo caduta dagli scogli

  • Truffe internazionali nella vendita delle case, 28 i casi a Livorno: quattro arresti, sequestrate villa e auto di lusso

  • Mare, senza regole il buon senso non basta: Romito invaso dai bagnanti, criticità alla Cala del Leone e nei moletti

  • Coronavirus, il racconto di un livornese in Brasile: "Qui è il caos, contagio fuori controllo nelle favelas"

Torna su
LivornoToday è in caricamento