È morto Renato Spagnoli, realizzò la A di piazza Attias e Grido Rosso

L'artista livornese aveva 90 anni. Negli anni Sessanta fu tra i fondatori del gruppo Atoma, tra le sue opere più famose la lettera in rosso nella piazza centrale della città

È morto mercoledì 13 marzo a 90 anni Renato Spagnoli, l'artista livornese tra i fondatori del gruppo Atoma che nel 2011 realizzò la celebre A di piazza Attias. Autore, tra le altre opere, del Grido Rosso (2016), posto in occasione della mostra antologica della Fondazione Livorno, Spagnoli si avvicinò alla pittura, e all'arte in generale, a inizio anni Sessanta. Sposato con Lunella Bellini (1956), comunista militante di estrazione operaia, è nella sede della federazione anarchica che con Bartoli, Graziani e Lacquaniti fonda il gruppo Atoma

È il 1963, il movimento avrà breve durata, ma l'evoluzione artistica di Spagnoli proseguirà nel tempo. Viaggia a Parigi, dipinge su tela, legno e con tecnica mista, espone in tutta Italia e in Europa (Amsterdam e Zurigo). Fino ad arrivare agli anni 2000, con le installazioni della A in piazza Attias - lettera che ne caratterizzò l'esperienza artistica - e il Grido Rosso  in piazza Grande. Nel 2018 le ultime esposizioni per i 90 anni, gli ultimi omaggi regalati a Livorno e all'arte tutta.

Appresa la notizia, l'amico e critico d'arte Carlo Pepi lo ha voluto ricordare così: "Crea un grande vuoto la dipartita del pittore Renato Spagnoli sia nella Famiglia ed anche nell’Arte - scrive sul proprio profilo Faceboox -. Fu un valido esponente del gruppp Atoma, movimento artistico livornese d'interesse internazionale. Mi associo al dolore di tutti coloro che gli siamo stati amici e che gli abbiamo voluto bene".

Anche il sindaco Filippo Nogarin ha voluto rendere omaggio all'artista: "A nome della città e mio personale esprimo le più sentite condoglianze. Livorno perde con Renato Spagnoli un artista vero che ha segnato profondamente la vita culturale della città per oltre cinquanta anni".

(foto Etienne Li, licenza Creative Commons)

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di SandroNullo
    SandroNullo

    Renato non morirà mai.  

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Primo weekend di primavera, le spiagge di Livorno si riempiono di bagnanti

  • Cronaca

    Corteo antifascista, da Livorno in 150 a Prato con pullman e auto

  • Politica

    Volantinaggio interrotto, Nogarin: "Solidarietà al Pd, faremo indagine interna alla Municipale"

  • Cronaca

    Piazza Barriera Garibaldi, fermato alla guida di un motorino rubato e denunciato

I più letti della settimana

  • Curva Nord: bambini entrano con la maglia della Juventus, gli ultras regalano loro quella del Livorno

  • Abbonamenti Livorno, i tifosi chiedono il rimborso: ecco la lettera alla società

  • Federico Parlanti dei Mayor von Frinzius, "iena" per un giorno, risponde al leghista Casali

  • Livorno, Mazzoni: le controanalisi confermano la positività ai metaboliti della cocaina

  • È morto Luciano Zazzeri, chef e proprietario de La Pineta di Marina di Bibbona

  • Superenalotto, vinti 100mila euro con un "5" giocato all'Ipercoop

Torna su
LivornoToday è in caricamento