San Vincenzo, carcassa di delfino trovata sulla spiaggia

L'animale era stato già segnalato in difficoltà vicino a Piombino. A fare l'amara scoperta alcuni bagnanti

La carcassa di un delfino (foto Arpat) è stata trovata, nella mattina del 21 luglio, sulla spiaggia di San Vincenzo. Il cetaceo, esemplare di femmina di Tursiupe, era già stato segnalato in difficoltà nelle acque della spiaggia del Quagliodromo a Piombino. Tuttavia il provvidenziale intervento di alcuni bagnanti e della guardia costiera aveva permesso all'animale di riprendere il largo. Purtroppo però la loro azione non è servita ad evitare la morte del mammifero che è stato trovato spiaggiato a San Vincenzo da alcuni bagnanti. Sul posto sono intervenuti, per gli accertamenti del caso, personale di Arpat e dell'Asl. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto a 43 anni, la Leccia piange Alessio Morelli. Il ricordo di una volontaria Svs: "Un bravo ragazzo"

  • Tragedia alla Leccia, 43enne trovato morto in casa

  • Le cinque migliori pizzerie di Livorno

  • Dramma nel ciclismo, muore Walter Passuello: l'ex professionista aveva 68 anni

  • Calciomercato Livorno: acquisti, cessioni e trattative. Gli aggiornamenti della sessione invernale

  • Livorno in vendita, il gruppo argentino: "A Genova da Spinelli? Sì, con la garanzia che non cambi l'accordo"

Torna su
LivornoToday è in caricamento