Settembre Pedagogico, al via la 15esima edizione: il programma

Numerose le iniziative per salutare il nuovo anno scolastico

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LivornoToday

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato da parte del Comune riguardante il programma della quindicesima edizione del Settembre Pedagogico (in fondo all'articolo è possibile scaricare il programma completo). 

Al via la 15°edizione del "Settembre Pedagogico", il ricco programma di iniziative per salutare l'avvio del nuovo anno scolastico. Nato su iniziativa dell'Anci nel 2004, il comune Livorno ogni anno ha proposto la manifestazione nella convinzione che  "una buona scuola ha sempre accanto un Comune attento", promuovendo percorsi ed esperienze, incontri e riflessioni, giornate con approfondimenti tematici a cura di esperti, percorsi formativi, convegni, dibattiti,  spettacoli rivolti ai bambini e alle bambine, ai genitori, agli insegnanti. Il tutto con l'intento di mostrare alla comunità l'importanza, il valore e la qualità del sistema formativo territoriale. Anche quest'anno dunque un ricco cartellone di appuntamenti, a cura del Cred-CIaf,  che si terranno nel mese di settembre ed oltre, rivolti a tutta la cittadinanza ed a titolo gratuito

Settembre pedagogico, i corsi di formazione

Tra i corsi di formazione, da segnalare quello del 20 settembre presso le scuole Teseo Tesei dal titolo "L'analisi e l'intervento di rete per accompagnare  i processi di crescita degli adolescenti" rivolto ad insegnanti di scuola secondaria di 2°grado tenuto da  Andrea Salvini, professore ordinario di sociologia generale dell'università di Pisa. Particolare importanza sarà data al progetto "Tutti Uguali Tutti Diversi", la rete di associazioni  operanti nel territorio livornese che si occupa in particolare di  BES (Bisogni Educativi Speciali) e che da anni promuove una piena inclusione scolastica. La formazione, in questo caso, si rivolge agli insegnanti delle scuole  di ogni ordine e grado, agli educatori, operatori tecnici e genitori e si terrà al salone Auditorium "Pamela Ognissanti" (Via Gobetti) nei giorni 18/25 ottobre e 8/15 novembre.

Settembre pedagogico, le iniziative sull'educazione della cittadinanza 

Tra l'ampia gamma di iniziative, non mancano quelle sull'educazione alla cittadinanza con seminari molto interessanti proposti da varie associazioni che da anni si dedicano alla promozione dei diritti e doveri attraverso percorsi didattici orientati a sviluppare in tutti gli studenti, dalla primaria alle superiori, competenze e quindi comportamenti di "cittadinanza attiva".

Settembre pedagogico, gli spettacoli teatrali

Non mancheranno gli spettacoli teatrali al teatro 4 Mori: il 22 ottobre è in programma "I Diritti dei bambini in scena" a cura dell'Unicef di Livorno. La rappresentazione intende porre l'attenzione delle scuole primarie cittadine sulla Convenzione sui diritti dell'Infanzia e dell'adolescenza attraverso temi che gli stessi bambini recitano. Il 28 novembre lo spettacolo "I vulnerabili" a cura della compagnia Zelda, si collega al progetto "Educazione stradale e legalità" promosso dalla prefettura di Livorno, dal comune di Livorno e Inail, in collaborazione con ufficio scolastico regionale, vigili del fuoco e forze di polizia

Allegati

Torna su
LivornoToday è in caricamento