Stalli blu, aumentata la sosta gratuita sugli Scali D'Azeglio

Introdotti anche degli abbonamenti mensili. L'assessore Vece: "Recepite le richieste pervenute all'amministrazione"

A seguito delle numerose lamentele di residenti pervenute all'amministrazione riguarante gli stalli blu, da lunedì 15 aprile entreranno in vigore alcune modifiche al sistema della sosta a pagamento in strade e parcheggi della città. Su questo problema, avevamo raccolto numerose proteste da parte degli abitanti del centro costretti, spesso e volentieri, ad alzarsi presto per spostare la macchina per evitare una multa da parte degli ausiliari del traffico. 

Vece: "Venuti incontro alle esigenze di cittadini e commercianti"

"Queste modifiche sono state adottate dalla Giunta comunale - dichiara l'assessore alla mobilità Giuseppe Vece - in accoglimento delle richieste pervenute negli ultimi mesi sia da privati cittadini che da imprese e categorie professionali, e cercano di venire incontro ad esigenze specifiche, emerse durante la fase di attuazione del progetto del nuovo sistema di disciplina della sosta. In particolare – prosegue Vece - viene modificata la disciplina sugli scali d'Azeglio, dove la sosta sarà a pagamento per i non residenti (restano in vigore le precedenti tariffe) dalle 8 alle 22, mentre i residenti con contrassegno C e D potranno sostare gratuitamente nelle seguenti fasce orarie: dalle 8 alle 9, dalle 13 alle 15 e dalle 19 alle 22 oltre ovviamente la notte fino alle 8 del giorno successivo. Pertanto sugli Scali d'Azeglio saranno complessivamente 16 su 24 le ore di parcheggio gratuito per i residenti. Resta ferma la gratuità per i veicoli con contrassegno disabili. Per quanto riguarda la zona D - conclude l'assessore Vece - stiamo lavorando con tutti i soggetti interessati per arrivare all'apertura notturna ai residenti del parcheggio ACI di piazza Benamozegh".

I nuovi abbonamenti per le aree di sosta

  • Scali della Dogana d'Acqua, con costo mensile di 38,50 euro.
  • Via della Meridiana, con limite di 35 abbonamenti, costo mensile 100 euro.
  • Parcheggio di via Forte dei Cavalleggeri (ex ATL) con le seguenti tariffe mensili: maggio 25 euro, giugno e settembre 30 euro, luglio e agosto 35 euro, ottobre 20 euro; abbonamento da maggio a ottobre incluso 165 euro; abbonamento annuale 365 euro.
  • Parcheggio di Piazza Unità d'Italia: massimo 25 abbonamenti mensili al costo €. 10,50 al giorno (rivolto fondamentalmente agli albergatori del centro per le esigenze degli ospiti, e ad altre categorie interessate).
     

Tutti gli abbonamenti potranno essere richiesti presso il chiosco della società Tirrenica, che si trova all'interno del parcheggio di piazza Unità d'Italia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Rosignano sotto osservazione famiglia di Casalpusterlengo. Il sindaco: "Situazione tranquilla"

  • Coronavirus, a Livorno ventunenne in isolamento: "Asintomatico, ma ha avuto contatti con persona positiva"

  • Tragedia all'Isola d'Elba, 84enne muore dopo una caduta dal terrazzo della sua abitazione

  • Amuchina fatta in casa: la ricetta dell'Oms

  • Droga, maxi sequestro nel porto di Livorno: fermate 3 tonnellate di cocaina diretta in Francia

  • Tragedia a Piombino, 49enne muore nello scontro tra auto e camion

Torna su
LivornoToday è in caricamento