Modigliani, Erasmo Edizioni pubblica il catalogo della prima personale di Dedo la "mostra mai fatta".

Era tutto pronto, quel 3 dicembre 1917, per la prima mostra personale di Modigliani alla Galérie Berthe Weill di Parigi. Un evento destinato a cambiare, probabilmente, le sorti artistiche del genio livornese se un poliziotto non fosse arrivato ordinando alla Weill di "togliere subito di mezzo quelle porcherie" e di chiudere la mostra per offesa al pudore. Nessun quadro, quindi, fu esposto né venduto e Dedo morì il 24 gennaio 1920, ancora ignoto al pubblico. Quella mostra stroncata prima ancora di vedere la luce ha oggi, grazie a Maurizio Mini e Umberto Falchini, un catalogo preciso e curato, edito da Erasmo, che è anche un prezioso strumento per studiare e conoscere l'arte di Modigliani. Il volume sarà presentato giovedì 13 febbraio alle 17.30 al Cisternino di Città e sarà finalmente accessibile a tutti.

"Il progetto ebbe inizio tempo fa quando trovammo su internet un vecchio depliant di quella mostra mai nata  - racconta Mini - con un nudo in copertina e l'elenco completo delle opere", elenco in cui figuravano diversi nudi tra cui il "Nudo sdraiato sul fianco sinistro" e il "Nudo rosso" che negli successivi furono battuti all'asta a prezzi esorbitanti. Segno della grande intuizione avuta all'epoca da Berthe Weill.

"Con il prezioso aiuto di mia moglie che conosce bene il francese, ho rintracciato tutte le opere e ricostruito fedelmente il catalogo - dichiara Falchini - scoprendo anche alcuni aspetti inediti. La modella del "Nudo rosso" e la "donna con la cravatta nera" sono la stessa persona, nessuno se ne era mai accorto prima".

PER INFO
Cisternino di Città
Largo del Cisternino
Edizioni Erasmo
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • "Città filosofica", incontri e dialoghi sulla filosofia

    • Gratis
    • dal 16 settembre 2019 al 1 maggio 2020
    • Aula Magna Istituto Vespucci
  • Pinacoteca Servolini, un incontro su Charles Doudelet, il più geniale interprete di Maeterlinck tra il Belgio e la Toscana

    • Gratis
    • dal 28 novembre 2019 al 12 marzo 2020
    • Pinacoteca Comunale Carlo Servolini
  • "Nati per leggere", a Cecina un ciclo di incontri per bambini e genitori alla scoperta della lettura

    • Gratis
    • dal 26 novembre 2019 al 27 aprile 2020
    • Biblioteca Comunale di Cecina

I più visti

  • "Città filosofica", incontri e dialoghi sulla filosofia

    • Gratis
    • dal 16 settembre 2019 al 1 maggio 2020
    • Aula Magna Istituto Vespucci
  • Carnevale 2020, a San Vincenzo un weekend a tutto divertimento con le maschere veneziane

    • dal 29 febbraio al 1 marzo 2020
    • Cittadella delle Associazioni
  • Carnevale 2020, animazione, danza e musica al centro commerciale Marilia

    • solo domani
    • Gratis
    • 22 febbraio 2020
    • Centro Commerciale Marilia
  • Carnevale 2020, sfilata in maschera, giochi e musica allo Chalet della Rotonda

    • Gratis
    • 23 febbraio 2020
    • Chalet della Rotonda
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LivornoToday è in caricamento