Museo di storia naturale, Gad Lerner a Livorno ospite di Anppia

Giovedì 5 dicembre il giornalista Gad Lerner sarà ospite del Museo di Storia Naturale del Mediterraneo (via Roma, 234) per partecipare a un incontro promosso dall'ANPPIA (Associazione Nazionale Perseguitati Politici Italiani Antifascisti) che avrà inizio alle 16.45.
L'evento, che si svolgerà nella sala del mare, è coordinato dai ragazzi di Uni Info News e avrà al centro i temi legati all'antisemitismo e al razzismo.

Ingresso Libero

PER INFO
Museo di storia naturale del Mediterraneo
via Roma 234 Livorno

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • "Città filosofica", incontri e dialoghi sulla filosofia

    • Gratis
    • dal 16 settembre 2019 al 1 maggio 2020
    • Aula Magna Istituto Vespucci
  • Pinacoteca Servolini, un incontro su Charles Doudelet, il più geniale interprete di Maeterlinck tra il Belgio e la Toscana

    • Gratis
    • dal 28 novembre 2019 al 12 marzo 2020
    • Pinacoteca Comunale Carlo Servolini
  • "Nati per leggere", a Cecina un ciclo di incontri per bambini e genitori alla scoperta della lettura

    • Gratis
    • dal 26 novembre 2019 al 27 aprile 2020
    • Biblioteca Comunale di Cecina

I più visti

  • Colline in festa, domenica 8 dicembre arriva il Mercatino da Forte dei Marmi

    • solo oggi
    • Gratis
    • 8 dicembre 2019
    • Colline in Festa
  • Il Villaggio di Natale, tanti eventi nel fine settimana. Il programma

    • Gratis
    • dal 23 novembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Ippodromo Caprilli
  • Al via Musica in Villa, la stagione musicale della Corale Mascagni

    • Gratis
    • dal 8 marzo al 20 dicembre 2019
    • Museo di Storia Naturale del Mediterraneo - Villa del Presidente
  • Mercatino di Natale, hobbisti e creativi in piazza Grande dal 13 al 22 dicembre

    • Gratis
    • dal 13 al 22 dicembre 2019
    • piazza Grande
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LivornoToday è in caricamento