Teatro, all'Acquario va in scena lo spettacolo "Cecilia, leggende di mare"

Domenica 23 febbraio alle 16.15 andrà in scena all'Acquario di Livorno "Cecilia - leggende di mare", terzo ed ultimo appuntamento del primo ciclo di spettacolo della rassegna Raccontidamare, spettacolo con cui il viaggio nella storia di Livorno arriva fino ai primi anni del XVIII secolo. A inizio 1700, anche se la casata dei Medici si è avviata al declino, Livorno sta diventando il più importante porto del Mediterraneo, e ogni giorno molte persone arrivano o partono dal suo porto, portando con loro le storie vissute da cui nascono poi anche queste leggende.

Cecilia è una giovane donna, figlia di un importante mercante francese che da anni vive nella città toscana. Nonostante la giovane età, la vita di Cecilia è ricca di esperienze importanti, legate a storie che ancora oggi vengono ricordate in città e nei libri e ripercorrendo la sua vita grazie a una narrazione a tratti scanzonata e leggera, e in altri cupa e drammatica, il pubblico scoprirà attraverso le emozioni della giovane donna degli aspetti della storia di Livorno che sopravvivano ancora oggi ed altri ritrovati sotto un cumulo di polvere e riportati alla memoria.

Il testo scritto da Ephraim Pepe nasce grazie a un lavoro di ricerca durato tre anni, ma alla fine la storia riesce a intrecciare nel suo filo narrativo leggende che si stanno dimenticando, con personaggi e fatti storici realmente accaduti, in una trama dove si sfida lo spettatore a scoprire quali eventi siano reali, leggendari o fantastici. A dar vita a Cecilia sarà Alessandra Donati che, grazie alla collaborazione di Martina Datura Lo Conte, Emanuela Macciotti e di Veronica Angelica Niccolini, curerà anche l'orchestrazione di voci e percussioni che accompagnerà lo spettacolo nei momenti più evocativi.

A termine dello spettacolo verrà presentato il secondo ciclo di Raccontidamare che avrà come tema "I mestieri del mare".

La partecipazione allo spettacolo teatrale ha un costo di 5 euro (gratuito per bambini sotto 1 metro d'altezza e per disabili) ed è vincolato al biglietto di ingresso all'Acquario di Livorno. I biglietti per lo spettacolo sono acquistabili presso la biglietteria dell'Acquario di Livorno. Chi ha già assistito ad uno dei due spettacoli della rassegna si potrà presentare con il biglietto dell'Acquario di Livorno che ha acquistato e pagare soltanto l'ingresso allo spettacolo.

PER INFO
Racconti di mare
È possibile prenotare i biglietti anche via Facebook tramite la pagina dei Leggendari usando la chat, oppure via Whatsapp o telefonicamente al numero 3737112868.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Teatro Goldoni, Angelo Pintus porta in scena "Destinati all'estinzione". Nuova data

    • 6 giugno 2020
    • Teatro Goldoni

I più visti

  • "Life's beach", dal 2 aprile ai Granai di Villa Mimbelli la mostra fotografica di Martin Parr

    • dal 2 aprile al 31 maggio 2020
    • Museo Fattori - Granai di Villa Mimbelli
  • Modigliani mon amour, torna il tour alla scoperta dei luoghi di Amedeo

    • dal 30 al 31 maggio 2020
    • Galleria Uovo alla Pop
  • "Street art tour", alla scoperta delle più belle opere sui muri di Livorno

    • dal 30 al 31 maggio 2020
    • Galleria Uovo alla Pop
  • "Coronarte", gli artisti si raccontano ad Andrea speziali in una mostra digitale

    • Gratis
    • dal 25 marzo al 5 giugno 2020
    • Casa Speziali
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LivornoToday è in caricamento