Laurea dopo i 40 anni: i consigli utili

Non è mai troppo tardi per conseguire il titolo accademico, sia che si tratti di una scelta guidata da necessità professionali, sia che si coltivi una propria passione

Non è mai troppo tardi, neanche per laurearsi. Ecco perché molte persone, compresi numerosi livornesi, decidono di rimettersi in gioco superati i quarant'anni, cercando di conquistarsi il nobile titolo accademico. Una scelta che può essere guidata sia da obiettivi lavorativi, magari finalizzata ad un miglioramento della propria posizione professionale, sia dalla passione, coltivando un puro accrescimento culturale.

Oggi, inoltre, sono presenti numerosi corsi che permettono di conciliare studio e lavoro, permettendo così anche a chi ha già un impiego di poter intraprendere il percorso universitario.

Laurearsi dopo i 40 anni: scelta del corso e dell'università

Il primo passo da compiere se vogliamo iscriverci all'università è costituito dalla scelta dell'ateneo e del corso di studi. In linea generale, è consigliabile iscriversi ad una laurea triennale, che permette di ottenere il titolo in tempi relativamente brevi. Se si ha già un lavoro, è inoltre preferibile evitare corsi con frequenza obbligatoria. Ricordiamo, però, che alcuni atenei prevedono delle lezioni serali e degli appelli d'esame pensati appositamente per gli studenti lavoratori.

Alcune facoltà prevedono inoltre l'iscrizione part-time, che consente di concordare con l'università la durata degli studi in base alle proprie esigenze, permettendo anche una riduzione dei costi d'iscrizione.

Laurearsi dopo i 40 anni: atenei telematici

Per chi invece non ha sufficiente tempo a disposizione per seguire i corsi, esiste la possibilità di iscriversi ad una delle tante università telematiche presenti nel nostro paese. Queste permettono di seguire le lezioni direttamente da casa tramite il proprio PC, consentendo inoltre di scaricare il materiale di studio da internet e di sostenere gli esami nelle sedi più vicini alla nostra abitazione.
In Italia, sono disponibili corsi di laurea via web promossi sia da università tradizionali molto note, come ad esempio il Politecnico di Milano e La Sapienza di Roma, sia da atenei completamente virtuali, come ad esempio l'Unipegaso.

Università in Toscana

Per un livornese che intende iscriversi ad un ateneo toscano, esistono queste possibilità:

Università degli Studi di Firenze

Università degli Studi di Pisa

Università degli Studi di Siena

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Università, è allarme: nei prossimi anni mancheranno ingegneri, architetti, scienziati e statistici

  • Le migliori università green: la classifica

  • Rapporto Ocse, allarme per gli studenti italiani: difficoltà nella lettura e nelle scienze

Torna su
LivornoToday è in caricamento