Fase 2, mezzi pubblici: le regole del ministero della Salute per i viaggiatori

Tutte le misure da rispettare per prevenire e limitare la diffusione del Covid-19

Con l'inizio della fase 2 e l'allentamento del lockdown, numerose persone sono tornate a muoversi utilizzando i mezzi pubblici. Il sistema di trasporto pubblico, secondo l'Inail, deve essere però considerato un contesto a rischio di aggregazione medio-alto: ecco, quindi, che ai passeggeri è richiesto di rispettare alcune regole per prevenire e limitare la diffusione del Covid-19.

Fase 2, le regole per chi utilizza i mezzi pubblici

1. SALUTE

Non usare il trasporto pubblico se hai sintomi di infezioni respiratorie acute (febbre, tosse, raffreddore).

2. BIGLIETTI

Acquista, se possibile, i biglietti in formato elettronico online o tramite app.

3. SEGNALETICA

Segui la segnaletica e i percorsi indicati nelle stazioni o alle fermate.

4. DISTANZA

Mantieni sempre la distanza di almeno un metro durante tutte le fasi del viaggio.

5. SPOSTAMENTI

Utilizza le porte di accesso ai mezzi indicate per la salita e la discesa.

6. POSTI

Siediti solo nei posti consentiti mantenendo il distanziamento dagli altri occupanti.

7. CONDUCENTE

Evita di avvicinarti o di chiedere informazioni al conducente.

8. MANI

Durante il viaggio indossa guanti monouso e fai attenzione a non toccarti il viso.

9. MASCHERINE

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Indossa una mascherina per la protezione del naso e della bocca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stabilimenti balneari, le tariffe 2020: quanto costa l'estate "sui bagni" tra abbonamenti, ombrelloni, lettini e cabine

  • Fase 2 Toscana: le linee guida stabilimenti balneari, campeggi, parchi di divertimento e ristoranti. L'ordinanza della Regione

  • Romito, grave 15enne livornese recuperato in mare dopo caduta dagli scogli

  • Bagni Pancaldi, la protesta dei clienti: "Ricattati di perdere il posto in caso di mancato rinnovo"

  • Pronto Soccorso, accessi per storte e "troppo sole". Medici stremati: "Non siamo più i vostri eroi?"

  • Bagni Fiume, apertura il 20 giugno con ingressi giornalieri: "I vecchi abbonati possono riconfermare cabina e ombrellone per il 2021"

Torna su
LivornoToday è in caricamento