Allerta Meteo a Livorno per lunedì 20 gennaio: codice giallo per forte vento

Il bollettino della sala operativa regionale della protezione civile: interessata tutta la regione, previste raffiche di Grecale fino a 80 km/h

Potrebbero toccare punte di 80 km/h le raffiche di Grecale (direzione Nord est) che, già a partire dalla giornata di ieri, stanno interessanfo la regione Toscana. Per tale ragione la sala operativa della protezione civile regionale ha emesso un'allerta meteo con codice giallo, prolungata fino alle 23.59 di lunedì 20 gennaio, che avvisa sui possibili rischi derivanti anche a Livorno e provincia dal forte vento.  

vento-2

A tal proposito la protezione civile consiglia di fare attenzione all'aperto, in particolare in presenza di alberi e strutture temporanee o pericolanti e nei centri urbani; guidare con attenzione, in particolare sui tratti esposti alla caduta di piante e sassi; tenersi aggiornati sull'evoluzione delle condizioni meteo tramite radio, TV, siti web istituzionali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rosignano, scontro tra camion e auto sulla SR 206: due feriti

  • Dramma a Collesalvetti: gravissima 30enne investita dal fratello dopo una lite, l'uomo inseguito e arrestato per tentato omicidio

  • Isola d'Elba: avvistato il Khalilah, lo yacht tutto ricoperto d'oro

  • Funerale Andrea Matteucci, San Jacopo gremita per l'ultimo abbraccio a "Gas"

  • Campiglia Marittima, uccide un gatto e lo cucina davanti alla stazione: il video virale indigna la rete, denunciato 21enne

  • Coronavirus Toscana, albergo sanitario obbligatorio per i positivi: "Scongiurare il moltiplicarsi di focolai domestici"

Torna su
LivornoToday è in caricamento