Collesalvetti, i dieci anni da sindaco di Bacci: "Così il territorio è diventato un'eccellenza"

Nella relazione di fine mandato, il primo cittadino ha ricordato quanto fatto per la frazione colligiana: "Infrastrutture, sicurezza e lavoro al top"

Sono già passati 10 anni da quando Lorenzo Bacci è diventato sindaco di Collesalvetti e ora la sua avventura come primo cittadino della frazione colligiana è giunta al termine. Sono stati anni duri, contornati da grandi battaglie, da dure prese di posizione ma anche da grandi soddisfazioni che, con il passare del tempo, hanno portato Bacci ad essere apprezzato non soltanto come sindaco ma anche come uomo vero al servizio della comunità. Quando ricorda quanto fatto durante i suoi due mandati, lo fa con fierezza unita però ad pizzico di nostalgia perché tra due mesi dovrà abbandonare quella che di fatto è stata la sua seconda casa. Proprio per questo ha voluto riunire chi lo ha sempre seguito nella sua avventura nella Sala Spettacolo di Collesalvetti per il più classico degli incontri pubblici di fine mandato. Sono stati tantissimi i temi affrontati: dalla sicurezza idraulica alla Pharm Valley di Guasticce passando per la difesa dei posti di lavoro e le infrastrutture. A chiusura un motto degli Scout a lui caro: "Ho cercato di lasciare questo territorio un po' migliore di come l'ho trovato".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cake Star, Chef Carrara a Livorno per trovare la migliore pasticceria

  • Spezia-Livorno, scontri con la polizia: rischio daspo per 23 tifosi amaranto

  • Contromano sulla Variante, muore a 21 anni nello scontro frontale con un'auto

  • A scuola di livornese: origine, significato e funzioni del dé

  • Calcio in lutto per la morte di Nicola Fiorenzani, giovane attaccante dell'Acciaiolo

  • Da Hollywood a Livorno, Stanley Tucci tra i banconi del Mercato Centrale

Torna su
LivornoToday è in caricamento