Coronavirus, crescono i contagi in ospedale: le reazioni della politica dopo la denuncia del sindacato

Sale il numero del personale sanitario positivo al SARS-CoV-2 e dopo il Fials interviene la politica. Amadio (Fdi): "Dimissioni del direttore Asl"; Vaccaro (Lega): "Serve commissione consiliare"; Bottai (PC): "Vergognoso situazionismo politico della destra"

A denunciare i casi di positività al SARS-CoV-2 tra il personale sanitario che opera all'interno dell'ospedale di Livorno, era stato il sindacato Fials (Federazione Italiana Autonomie Locali e Sanità), mettendo in evidenza una crescita importante nella sola ultima settimana (sarebbero oltre 70 le persone attualmente positive tra medici, infermieri e operatori sanitari). Una situazione preoccupante, considerando che soltanto un quinto del personale sarebbe stato sottoposto a tampone o test sierologico, che secondo il sindacato di categoria sarebbe figlia di alcune falle nel sistema ospedaliero, tra cui l'inadeguatezza dei dispositivi di sicurezza e la carenza di personale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nuovo ospedale, cambia il progetto. Buongiorno Livorno e Lega: "Se ne discuta in aula"

Denuncia che ha sollevato le reazioni di parte della politica, con Marcella Amadio (Fratelli d'Italia) arrivata a chiedere le dimissioni del direttore generale dell'Asl, Costanza Vaccaro (Lega) che spinege per una commissione consiliare per ascoltare le rappresentanze sindacali, e Lenny Bottai (Partito Comunista) che replica attaccando l'inadeguatezza delle politiche regionali e il "vergognoso situazionismo politico" legato all'emergenza Coronavirus. Interventi che ospitiamo integralmente nelle pagine successive. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estate 2020, slittano le riaperture dei bagni: "Troppe incognite, poco tempo per organizzarsi". A rischio la stagione ai Fiume

  • Baracchina Rossa multata, lo sfogo del titolare e le scuse dal sindaco: "Siamo esasperati". Salvetti: "Non lucreremo sui livornesi"

  • Truffe internazionali nella vendita delle case, 28 i casi a Livorno: quattro arresti, sequestrate villa e auto di lusso

  • Mare, senza regole il buon senso non basta: Romito invaso dai bagnanti, criticità alla Cala del Leone e nei moletti

  • Coronavirus, il racconto di un livornese in Brasile: "Qui è il caos, contagio fuori controllo nelle favelas"

  • Romito, grave 15enne livornese recuperato in mare dopo caduta dagli scogli

Torna su
LivornoToday è in caricamento