Elezioni 2019, la lista dei candidati di Buongiorno Livorno al consiglio comunale

L'elenco è stato presentato al Nuovo Teatro delle Commedie. Capolista sarà Valentina Barale impegnata da sempre nel gruppo economia e lavoro di BL

Dopo il Pd, questa volta è toccato a Buongiorno Livorno presentare la lista dei 32 candidati per il prossimo consiglio comunale. I nomi sono stati svelati, nella mattina del 14 aprile, al Nuovo Teatro delle Commedie. La capolista sarà Valentina Barale impegnata da sempre nel gruppo economia e lavoro di BL e colonna portante del movimento. Il gruppo scelto è variegato e presenta studenti, insegnanti, architetti, impiegati e medici, professionisti che vivono la città e il territorio quotidianamente. Tutti cercheranno, con le rispettive abilità, di supportare nel migliore dei modi la candidatura a sindaco di Marco Bruciati (in fondo all'articolo è possibile trovare l'elenco completo dei candidati).

"Sono orgoglioso e contento perché arriviamo da un progetto politico iniziato nel 2013 e cresciuto fino ad ora  - ha dichiarato il candidato sindaco Marco Bruciati -, e poi è una lista formata da 17 donne e 15 uomini, riflesso di una precisa volontà politica". L'ordine in lista è stato stilato seguendo un criterio temporale in base agli anni di militanza all'interno di Buongiorno Livorno.

"Mi è stato chiesto di essere capolista e ho accettato senza remore - sono le parole di Valentina Barale -, siamo lo specchio della migliore gioventù e non soltanto da un punto di vista anagrafico. E' la gioventù dello spirito che ci contraddistingue, l'energia, la voglia di dare un futuro a questa città che amiamo. Questo gruppo rappresenterà in consiglio comunale tutti i cittadini, soprattutto quello che sono sempre rimasti un passo indietro".

Tra i candidati tanti i nomi noti che, dagli albori, fanno parte di Buongiorno Livorno, tra cui il musicologo Marco Lenzi, l'insegnante e disegnatrice Roberta Bancale, l'operatore culturale Stefano Romboli, l'attuale presidente Silvia Giuntinelli, l'informatico Enrico Battocchi, il commerciante Luca Benedetti.

"Questo momento è un po' come il secondo album di una band, quello in cui si vede davvero il valore di un progetto - ha concluso Marco Bruciati - e siamo pronti a sfornare un album migliore del primo. Dal 2014 abbiamo costruito relazioni importanti come gruppo e abbiamo fatto crescere un progetto che si dimostra vivo. E soprattutto abbiamo raggiunto un obiettivo importante, quello di restituire ai giovani la fiducia nella politica e i 12 candidati tra i 18 e i 25 anni di BL e Potere al Popolo ne sono la testimonianza".

Allegati

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Video

    Elezioni 2019, Bobo Rondelli canta per Bruciati sindaco

  • Cronaca

    Picchianti, rave party all'ex fabbrica Delphi-Trw

  • Cronaca

    Renato Zero in tour al Modigliani Forum con "Zero il folle"

  • Incidenti stradali

    Viale Italia, perde il controllo dell'auto e finisce contro una macchina in sosta

I più letti della settimana

  • Claudio Luciano è tornato a casa, parla la moglie Barbara: "Così ho ritrovato mio marito"

  • Scomparso domenica 1 aprile, Claudio Luciano è tornato a casa

  • Pesce di lago cinese spacciato per bianchetti: denunciato ristoratore

  • Champions League, Juventus eliminata: Allegri massacrato sui social

  • Limoncino, esplosione in una casa: uomo ustionato gravemente

  • Sconfitto a tennis, insulta un socio del circolo che risponde con le botte: denunciato un 57enne

Torna su
LivornoToday è in caricamento