Elezioni 2019, le reazioni della politica dopo il voto in vista del ballottaggio

Dalla gioia di Romiti e Salvetti, alla delusione di Sorgente e Bruciati: le dichiarazioni dei candidati a scrutinio ancora in corso e le intenzioni di voto per il secondo turno

Le elezioni comunali del 26 maggio a Livorno sono state dominate dalle coalizioni di centrodestra, guidata da Andrea Romiti, e centrosinistra, guidata da Luca Salvetti. Saranno loro due infatti a giocarsi, al ballottaggio del 9 giugno, la possibilità di diventare sindaco. Un risultato che rispecchia quello delle Europee, soprattutto nella nostra provincia, dove Pd e Lega l'hanno fatta da padroni a discapito dei 5 Stelle che si sono fermati al 17%. Ma come si schiereranno i candidati sindaci al ballottaggio? 

Salvetti: "Al ballottaggio ragioneremo con tutte le forze democratiche e antifasciste"

Il candidato di Pd, Futuro, Mdp - Articolo Uno e Casa Livorno è felice per il risultato ottenuto nel primo turno: "Sapevamo che a Livorno ci sarebbe stato il ballottaggio, ma non pensavamo di arrivarci con questi numeri. Adesso si apre la partita più importante. Cercheremo il dialogo con tutte le forze antifasciste e democratiche, Buongiorno Livorno e Cinque Stelle compresi". 

Romiti: "Risultato storico. Al ballottaggio vinceremo"

Il candidato di Lega, Livorno in Movimento, Forza Italia e Fratelli d'Italia esprime tutta la sua soddisfazione: "Abbiamo tra le mani un'opportunità unica per dare un vero cambiamento a questa città. Ero convinto che saremo arrivati al ballottaggio così come sono convinti che al secondo turno vinceremo". 

Sorgente: "Sono delusa. Al ballottaggio non daremo indicazioni"

La vicesindaco e candidata del M5s amareggiata per non aver raggiunto il secondo turno: "Ho fatto il massimo in questi cinque anni e durante la campagna elettorale. Tuttavia diventa difficile correre sempre da soli". 

Bruciati: "Ammettiamo la sconfitta. Al ballottaggio ci schiereremo"

Era convinto di poter arrivare al secondo turno, ma il candidato di Buongiorno Livorno e Potere al Popolo ha dovuto fare i conti con l'amara realtà: "Ammettiamo la sconfitta e cercheremo di capirne i motivi. Per il ballottaggio ci schiereremo sicuramente. Le assemblee dei soci di BL e Pap nei prossimi giorni si riuniranno e delibereranno le decisioni da prendere". 

Vitulano: "Positivo il nostro risultato. Ballottaggio? Valutaremo i contenuti"

La candidata sindaco di Livorno in Comune è felice di quanto ottenuto nonostante la sua percentuale si attesti intorno all'1,37%: "Siamo una nuova realtà, ora portiamo avanti il progetto Parma. Per il ballottaggio prima di esprimere una preferenza voglio valutare i contenuti". 

La sinistra per Cannito: "Ballottaggio? Serve un argine alla destra"

La coalizione di Città Diversa e La Sinistra non è bastata ad assegnare un seggio a Marco Cannito: "Alla luce dei risultati elettorali non positivi emersi con le votazioni del 26 maggio vogliamo comunque ringraziare chi ci ha votato e tutti i tutti i nostri candidati e candidate che si sono impegnati durante una durissima campagna elettorale. Rispetto allo scenario presente con l'imminente ballottaggio fra Salvetti e Romiti, avvieremo le opportune assemblee dei partiti, ma già da ora, crediamo che sia indispensabile costruire un argine alla destra in questa città". 

Ina Dhimgjini: "Arrivare al ballottaggio non vuol dire intercettare voti da tutte le parti"

La candidata sindaco di Livorno a Misura commenta così il ballottaggio del 9 giugno. "Noi di Livorno a Misura siamo pronti a valutare attentamente ciò che avverrà, se non gradiremo nessuna proposta non daremo un'indicazione di voto. Arrivare al ballottaggio non vuol dire fare incetta di voti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un posto dove dormire e un lavoro per Livio: la storia a lieto fine del senzatetto di via Ricasoli

  • Trovato morto a 43 anni, la Leccia piange Alessio Morelli. Il ricordo di una volontaria Svs: "Un bravo ragazzo"

  • Tragedia alla Leccia, 43enne trovato morto in casa

  • Le cinque migliori pizzerie di Livorno

  • Tragedia a San Vincenzo, muore in moto a 31 anni

  • Dramma nel ciclismo, muore Walter Passuello: l'ex professionista aveva 68 anni

Torna su
LivornoToday è in caricamento