Elezioni Livorno, Romiti: "La prima delibera? Salvare il centro commerciale Grotta delle Fate"

Il candidato di Fratelli d'Italia svela quale sarà il primo provvedimento qualora diventasse sindaco

Salvetti, qualora diventasse sindaco, ha annunciato che la prima delibera sarà la messa a disposizione di tre milioni di euro per il turismo. Romiti, candidato di Fratelli d'Italia, invece punta sulla viailità di via Grotta delle Fate. "La mia prima ordinanza - le parole di Romiti - l'ho datata 10 giugno, ovvero il giorno dopo il ballottaggio. Voglio porre l'attenzione sul mantenimento della percorribilità di via Grotte delle Fate. Con questo gesto simbolico vogliamo dimostrare che daremo immediato riscontro alle richieste dei commercianti vietando qualsiasi interruzione della viabilità almeno fino a quando non sarà pronta una soluzione alternativa che garantisca l'accesso al centro commerciale. Io mi prenderò la responsabilità di vietare l’inizio dei lavori, che saranno fatti solo quando sarà possibile arrivare alla struttura in un altra maniera". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bello FiGo: "Concerto annullato per paura? Fake news, questi poveracci non hanno soldi per pagarmi"

  • Calciomercato Livorno: acquisti, cessioni e trattative. Gli aggiornamenti della sessione invernale

  • Rosignano Marittimo, palestra evade il fisco per 300mila euro

  • Isola d'Elba, si ribalta con l'auto dopo aver colpito un albero: grave 42enne

  • Toscana Pride 2020, a Livorno il 20 giugno sfila l'orgoglio Lgbtqia+: "Dobbiamo vivere come persone libere"

  • Shangai, occupa abusivamente una casa popolare con la figlia di tre mesi: allontanata dalla municipale

Torna su
LivornoToday è in caricamento