Elezioni regionali Toscana, la proposta di Rossi al Movimento 5 Stelle: "Uniti insieme contro la destra"

Il governatore della Toscana apre ai pentastellati: "Parliamone. Oppure c'è chi aspetta risultati negativi per usarli per le lotte interne ai propri partiti?"

Alleanza Pd-5 Stelle alle prossime elezioni regionali in Toscana? La proposta arriva direttamente dall'attuale governatore Enrico Rossi che, tramite un post su Facebook, ha lanciato l'invito per "combattere insieme la destra". Una proposta indirizzata ad entrambi i partiti, da quasi un anno al governo insieme ma in contrapposizione nei territor. E se in Liguria gli iscritti pentastellati alla piattaforma Rousseau hanno detto sì a un accordo elettorale con i dem, in Toscana entrambi gli schieramenti politici hanno già scelto il proprio candidato presidente: il Partito democratico ha infatti puntato su Eugenio Giani, attuale presidente del consiglio a palazzo Guadagni Strozzi Sacrati, i 5 Stelle su Irene Galletti. Il centrodestra unito invece, il 22 giugno, ha scelto Susanna Ceccardi quale candidata della coalizione Lega-Forza Italia-Fratelli d'Italia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La destra è divisa su tanti temi - commenta Rossi sui social -, ma ha il dono e la capacità di unirsi di fronte alle scadenze elettorali. È accaduto anche questa volta. Puntualmente Lega, Fratelli d'Italia e Forza Italia sono alleati alle elezioni regionali e hanno candidati condivisi. La sinistra invece è affetta dalla malattia del farsi male. E i 5stelle? Governano a livello nazionale con il Pd, ma alle regionali, dove le intese sarebbero certamente più facili, vogliono mantenere la loro purezza e giocare in solitario. Io, al loro posto, non sarei così sicuro che, restando neutrali in uno scontro che sarà durissimo si facciamo gli interessi dei cittadini che si intende rappresentare. La mia proposta è: uniti contro la destra. Ne vogliamo parlare? O c'è chi, dentro i due partiti, aspetta risultati negativi alle elezioni per usarli per le lotte interne ai propri partiti?"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia ai Tre Ponti, 81enne muore annegato dopo aver accusato un malore

  • Incidente sul Romito, grave centauro dopo lo scontro in moto con un'auto

  • Tragedia nel Casentino, livornese muore a 58 anni durante un'escursione con la moglie

  • Mascagni Festival, palcoscenico alla Terrazza e anteprima in Fortezza Nuova: tra i protagonisti anche Luca Zingaretti. Il programma

  • Filma il market dove si vende birra fuori orario, consigliere aggiunto aggredito nella rissa in piazza della Repubblica

  • Via Franchini, scontro frontale tra due scooter: quattro feriti, un minorenne in ospedale

Torna su
LivornoToday è in caricamento