Halloween, quando la zucca è da paura: come realizzarla con il fai da te

Immancabile negli addobbi di ogni casa, ecco come realizzarla in alcuni semplici passaggi

Simbolo per eccellenza di Halloween, come noto, è la zucca intagliata. Questa si ricollega direttamente alla leggenda del vecchio Jack, un fabbro irlandese che, nella notte del 31 ottobre, si dice vaghi come un fantasma per le strade alla ricerca di un rifugio dopo essere stato rifiutato sia dal paradiso che dall'inferno a causa dei suoi inganni al diavoli: appendendo una zucca illuminata fuori dalla propria abitazione, si potrà segnalare che là non c'è posto per lui.

La zucca, raffigurante il volto di Jack, si è poi affermata come elemento imprescindibile negli addobbi di Halloween. Vediamo quindi come prepararla per ottenere un risultato ottimale.

Occorrente

Per realizzare la zucca di Halloween è necessario questo materiale:

  • un pennarello lavabile;
  • due coltelli taglienti (uno più piccolo per i tagli più precisi e uno con la lama più lunga per intagliare bene la zucca);
  • un cucchiaio per pulire l'interno;
  • un cucchiaio da gelato o uno scavino per melone per raccogliere semi e filmanenti;
  • una candela o dei lumini.

Procedimento

  1. Innanzitutto bisogna procurarsi una zucca abbastanza grande. Dopo di che, occorre prepare uno spazio dove poterla lavorare comodamente utilizzando stracci o giornali, in modo da non sporcare.
  2. Si consiglia di iniziare disegnando un cerchio sulla parte superiore della zuccache sarà la calotta di Jack: si può realizzare anche una forma più complessa, ad esempio a zig zag. Sulla parte più liscia, disegniamo gli occhi, il naso e la bocca. Per far questo, è consigliabile utilizzare dei pennarelli lavabili, in modo da poter correggere eventuali errori.
  3. A questo punto, con un coltello appuntito e ben tagliente, bisogna incidere a fondo la zucca lungo il disegno fatto sulla parte superiore: facendo leva con il coltello, va estratto il coperchio così ottenuto. Questo va pulito dai filamenti e dalle parti molli e messo da parte.
  4. Bisogna poi scavare l'interno della zucca con il cucchiaio, svuotandola dei semi, dei filamenti e della polpa raschiandone le pareti con cura, passando poi ad intagliare occhi, naso e bocca. Per un lavoro più accurato, dopo aver inciso la zucca, si consiglia di ripassare tutte le linee con il coltello per le rifiniture.
  5. Inseriamo poi lumino o la candela al suo interno, chiudendo poi il coperchio: Jack O'lanter è così pronto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in Messico, livornese muore a 33 anni folgorato da una scarica elettrica mentre pesca

  • Venturina, cade dalle scale di casa e precipita per oltre tre metri: grave 45enne

  • Interporto Guasticce, gravissimo operaio 23enne schiacciato da una cassa pesante quattro quintali

  • Palazzo Grande, nei fondi dell'ex bar Dolly arriva il Surfer Joe: apertura ad aprile

  • Badanti non dichiarano il reddito: scoperta evasione fiscale di 300mila euro

  • Non vuole pagare l'affitto e aggredisce la proprietaria dell'appartamento: interviene la polizia

Torna su
LivornoToday è in caricamento