Atletica, Lorenzo Dini è campione italiano sui 10 km

Il giovane delle Fiamme Gialle ha preceduto sul traguardo Nekagenet Crippa e Omar Boumer. La gara è stata condizionata da un parapiglia che si è scatenato poco dopo la partenza

È un super Lorenzo Dini. L'atleta livornese, nella giornata di domenica 8 settembre, ha conquistato a Canelli (Asti) il titolo italiano nei 10 km di corsa su strada con il  tempo di 28.44. Il tesserato Fiamme Gialle ha preceduto sul traguardo Nekagenet Crippa della Trieste Atletica, che ha fermato il cronometro sul 29.40, e Omar Boumer della Pol. Sant'Orso, che ha realizzato il tempo di 29.46.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dini ha trionfato al termine di una giornata in cui è successo di tutto, con la gara interrotta e poi fatta ripartire a causa del parapiglia iniziale, con la caduta in partenza di diversi atleti. Il livornese non si è però lasciato distrarre, portando al termine la corsa da assoluto protagonista. Per lui, dopo quello dello scorso maggio, è l'ennesimo trionfo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Romito, grave 15enne livornese recuperato in mare dopo caduta dagli scogli

  • Baracchina Rossa multata, lo sfogo del titolare e le scuse dal sindaco: "Siamo esasperati". Salvetti: "Non lucreremo sui livornesi"

  • Mare, senza regole il buon senso non basta: Romito invaso dai bagnanti, criticità alla Cala del Leone e nei moletti

  • Bagni Pancaldi, la protesta dei clienti: "Ricattati di perdere il posto in caso di mancato rinnovo"

  • Coronavirus, il racconto di un livornese in Brasile: "Qui è il caos, contagio fuori controllo nelle favelas"

  • Tragedia in via Mondolfi, motociclista muore a 58 anni dopo lo scontro con un suv

Torna su
LivornoToday è in caricamento