Atletica, Lorenzo Dini è campione italiano sui 10 km

Il giovane delle Fiamme Gialle ha preceduto sul traguardo Nekagenet Crippa e Omar Boumer. La gara è stata condizionata da un parapiglia che si è scatenato poco dopo la partenza

È un super Lorenzo Dini. L'atleta livornese, nella giornata di domenica 8 settembre, ha conquistato a Canelli (Asti) il titolo italiano nei 10 km di corsa su strada con il  tempo di 28.44. Il tesserato Fiamme Gialle ha preceduto sul traguardo Nekagenet Crippa della Trieste Atletica, che ha fermato il cronometro sul 29.40, e Omar Boumer della Pol. Sant'Orso, che ha realizzato il tempo di 29.46.

Dini ha trionfato al termine di una giornata in cui è successo di tutto, con la gara interrotta e poi fatta ripartire a causa del parapiglia iniziale, con la caduta in partenza di diversi atleti. Il livornese non si è però lasciato distrarre, portando al termine la corsa da assoluto protagonista. Per lui, dopo quello dello scorso maggio, è l'ennesimo trionfo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cake Star a Livorno, i nomi delle tre pasticcerie in gara

  • Contromano sulla Variante, muore a 21 anni nello scontro frontale con un'auto

  • Cake Star, Chef Carrara a Livorno per trovare la migliore pasticceria

  • Calcio in lutto per la morte di Nicola Fiorenzani, giovane attaccante dell'Acciaiolo

  • Perde il controllo dello scooter e finisce fuori strada: 24enne in coma

  • Ascoli-Livorno, la denuncia dei tifosi amaranto: "Lasciati senza acqua sotto il sole, come le bestie"

Torna su
LivornoToday è in caricamento