Fides, è qui la festa: la sciabola maschile promossa in A1

Il quartetto composto da Cantini, Castellani, Caranti e Torre ha conquistato l'argento ai campionati italiani a squadre serie A2 di Reggio Emilia, ottenendo la promozione

È grande festa in casa Fides. La squadra maschile di sciabola (foto pagina Facebook Fides Livorno), impegnata a Reggio Emilia nei campionati italiani, ha ottenuto l'argento e il ritorno in Serie A1. Una prestazione sopra le righe quella del quartetto composto da Edoardo Cantini, Gherardo Caranti, Edoardo Castellani e Pietro Torre, con gli amaranto che, forti di un 100% di assalti vinti e numeri 1 del tabellone, hanno raggiunto la finalissima, dove sono stati sconfitti per 45/40 dal C.S. Napoli.

Positiva anche la prestazione della squadra femminile, che mantiene la permanenza in A2 nonostante la giovanissima età delle quattro sciabolatrici in gara. Le cadette del 2003 Giulietta Becucci, Giulia Iervasi, Noemi Monaldi e Giulia Pitzolu hanno infatti fatto vedere buone cose, lasciando grandi speranze per il futuro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Rosignano sotto osservazione famiglia di Casalpusterlengo. Il sindaco: "Situazione tranquilla"

  • Tragedia in Messico, livornese muore a 33 anni folgorato da una scarica elettrica mentre pesca

  • Isola d'Elba, perde il controllo dell'auto e si ribalta: feriti madre e figlio

  • Badanti non dichiarano il reddito: scoperta evasione fiscale di 300mila euro

  • Madre e figlia investite da auto pirata, il conducente si costituisce ai carabinieri

  • Minacciata con un coltello nel parcheggio del Parco Levante

Torna su
LivornoToday è in caricamento