Fides, è qui la festa: la sciabola maschile promossa in A1

Il quartetto composto da Cantini, Castellani, Caranti e Torre ha conquistato l'argento ai campionati italiani a squadre serie A2 di Reggio Emilia, ottenendo la promozione

È grande festa in casa Fides. La squadra maschile di sciabola (foto pagina Facebook Fides Livorno), impegnata a Reggio Emilia nei campionati italiani, ha ottenuto l'argento e il ritorno in Serie A1. Una prestazione sopra le righe quella del quartetto composto da Edoardo Cantini, Gherardo Caranti, Edoardo Castellani e Pietro Torre, con gli amaranto che, forti di un 100% di assalti vinti e numeri 1 del tabellone, hanno raggiunto la finalissima, dove sono stati sconfitti per 45/40 dal C.S. Napoli.

Positiva anche la prestazione della squadra femminile, che mantiene la permanenza in A2 nonostante la giovanissima età delle quattro sciabolatrici in gara. Le cadette del 2003 Giulietta Becucci, Giulia Iervasi, Noemi Monaldi e Giulia Pitzolu hanno infatti fatto vedere buone cose, lasciando grandi speranze per il futuro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato topo in una trappola, l'Asl chiude il laboratorio di pasticceria Piccoli Piaceri

  • Renato Zero ringrazia i livornesi: "Dé, mi avete fatto sentire a casa"

  • Trovato in overdose nel bagno di un locale, 30enne salvato dal medico del 118

  • Terremoto di magnitudo 4,5 in Toscana, la scossa avvertita anche a Livorno

  • Viale del Risorgimento, auto investe madre e figlio: grave 35enne

  • Minaccia di gettarsi dal balcone: poliziotto salva la vita a una 87enne

Torna su
LivornoToday è in caricamento