Scherma, Europei Under 20: quinto posto per Pietro Torre

Lo sciabolatore del Fides Livorno si è arreso all'ungherese Rabb nei quarti di finale. Adesso per lui l'impegno nella prova a squadre

Foto Bizzi Team

Buon quinto posto per Pietro Torre ai Campionati Europei Under 20 attualmente in corso a Parenzo (Croazia). Lo sciabolatore del Fides Livorno, nella categoria Junior, si è arreso solamente ai quarti di finale contro l'ungherese Krisztian Rabb, che si è imposto per 15-11. Una sconfitta subita in rimonta, dopo che il livornese, in precedenza vittorioso in tutti gli assalti di qualificazione e nelle sfide contro l'egiziano Kaya e il rumeno Zmau, si era portato sull'11-5. Adesso, per Torre, l'impegno nella prova a squadre nella giornata di lunedì 2 marzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, è morto Paolo D’Ercole: ex portiere di calcio e dipendente Aamps, aveva 69 anni

  • Coronavirus, un morto a Cecina e 35 nuovi casi tra Livorno e provincia: il bollettino di lunedì 30 marzo

  • Coronavirus, lo studio: Toscana ultima regione italiana a fermare la diffusione dei contagi

  • Coronavirus, tre morti e 16 nuovi positivi tra Livorno e provincia: il bollettino di domenica 29 marzo

  • Dall'alluvione alla lotta contro il Coronavirus: nel video "La forza di Livorno" si racconta come lotta la città

  • Coronavirus Livorno, ecco come richiedere il buono spesa. Salvetti: "Disponibile per il weekend"

Torna su
LivornoToday è in caricamento