Scherma, il Fides brilla nella Coppa Italia cadetti e giovani

Numerosi gli schermitori amaranto che conquistano il pass per i campionati italiani di fine maggio in programma a Lecce

Ancora buoni risultati per il Fides Livorno. Impegnati nella Coppa Italia cadetti e giovani a Casale Monferrato, gara nella quale venivano staccati gli ultimi pass disponibili per i campionati italiani di Lecce in programma a fine maggio, gli schermitori amaranto si sono resi protagonisti di ottime prove (foto pagina Facebook Fides Livorno).
Nella sciabola, molto bene Cillari nei giovani, che ottiene così la qualificazione unendosi a Castellani e Cantini, e Pitzolu nelle cadette, che si unisce a Monaldi e Iervasi. Tra i cadetti, qualificati anche Torre, Cantini e Bertocchini.
Nel fioretto, positive le prove tra i cadetti di Mascioli (nono) e Milano (decimo), che si qualificano per la fase finale, mentre Argote e Renzoni si fermano rispettivamente nei trentadue e nei centoventotto. Tra le giovani conquista il pass Francesca Romanelli, che, al rientro dopo un  lungo infortunio, chiude con un ottimo ottavo posto. Si ferma invece nei trentadue il percorso di Beatrice Prusciano tra le cadette.
Completano il quadro i già qualificati Lombardi, Isolani e Sardelli tra i cadetti, Karen Biasco tra le cadette e Marchi, Sardelli, G. Lombardi e T. Lombardi tra i giovani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in Messico, livornese muore a 33 anni folgorato da una scarica elettrica mentre pesca

  • Isola d'Elba, perde il controllo dell'auto e si ribalta: feriti madre e figlio

  • Badanti non dichiarano il reddito: scoperta evasione fiscale di 300mila euro

  • Madre e figlia investite da auto pirata, il conducente si costituisce ai carabinieri

  • Non vuole pagare l'affitto e aggredisce la proprietaria dell'appartamento: interviene la polizia

  • Minacciata con un coltello nel parcheggio del Parco Levante

Torna su
LivornoToday è in caricamento