Scherma, bronzo per Irene Vecchi con l'Italia nella prova a squadra di Coppa del Mondo

L'atleta livornese ha fatto parte del quartetto azzurro che ha conquistato il terzo posto battendo gli Stati Uniti

Dopo lo straordinario argento di Montano conquistato nella tappa di coppa del Mondo a Padova, Livorno sale nuovamente alla ribalta nella scherma, questa volta nel campo femminile. Irene Vecchi (nelle foto della Federazione Italiana Scherma) infatti ha centrato la medaglia di bronzo con l'Italia nella gara a squadre che ha concluso la tappa di Atene del circuito di Coppa del Mondo di sciabola femminile. Oltre alla livornese, nella formazione azzurra composta c'erano anche Loreta Gulotta, Rossella Gregorio e Martina Criscio. L'Italia era uscita sconfitta dall'assalto di semifinale contro la Russia per 45-39 dopo che in precedenza aveva superato il primo ostacolo di giornata, Hong Kong, col punteggio di 45-25 ed era approdata ai quarti dove aveva sconfitto per 45-36 la Cina. Nella finale per il terzo posto, le azzurre hanno avuto la meglio sugli Stati Uniti per 45-42. 

53855829_10158924706523018_6105233704173436928_n-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marina di Castagneto, maxi rissa in discoteca: "Delinquenti fuori controllo, aggredite anche le ragazze"

  • Salvini contro il Vernacoliere, Mario Cardinali: "Stiamo andando verso il cattofascismo"

  • I mercatini di Natale a Livorno e provincia: il calendario degli appuntamenti per il 2019

  • Chiude l'Oviesse alle Fonti del Corallo. Il sindacato: "Lavoratrici ricollocate in altri punti vendita"

  • Christian King, è livornese il protagonista di "Volare" di Michele Santoro

  • Sardine livornesi a Firenze: "Meglio un pisano in casa che Salvini all'uscio". Foto

Torna su
LivornoToday è in caricamento