Scherma, doppio oro di Seravalli nella quarta prova paralimpica

L'atleta dell'Accademia della Scherma Livorno ha conquistato il primo posto nella spada e nel fioretto

Pazzesco Martino Seravalli. L'atleta dell'Accademia della Scherma Livorno, tra le giornate di sabato e domenica, ha conquistato due ori nella quarta prova paralimpica di Reggio Emilia. Lo schermitore del G.S. Fiamme Oro ha conquistato il primo posto nella spada e nel fioretto nella categoria C, mettendo a tacere gli avversari incontrati lungo il suo percorso. Una prova che, ancora una volta, confermano le incredibili qualità di questo ragazzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in Messico, livornese muore a 33 anni folgorato da una scarica elettrica mentre pesca

  • Isola d'Elba, perde il controllo dell'auto e si ribalta: feriti madre e figlio

  • Badanti non dichiarano il reddito: scoperta evasione fiscale di 300mila euro

  • Madre e figlia investite da auto pirata, il conducente si costituisce ai carabinieri

  • Non vuole pagare l'affitto e aggredisce la proprietaria dell'appartamento: interviene la polizia

  • Minacciata con un coltello nel parcheggio del Parco Levante

Torna su
LivornoToday è in caricamento