Eccellenza, pari al debutto per la Pro Livorno: a Camaiore uno 0-0 tra i rimpianti

I biancoverdi, sul campo di una delle favorite del torneo, comandano la gara ma non trovano il guizzo vincente. I padroni di casa terminano il match in inferiorità numerica

Promozione, Picchi al fotofinish: Neri piega il Certaldo al 94'

Inizia con un pareggio il nuovo campionato della Pro Livorno Sorgenti. I biancoverdi, nella prima giornata del campionato di Eccellenza girone A, hanno conquistato un prezioso 0-0 sull'ostico campo del Camaiore, con il risultato che lascia però un po' di amaro in bocca nella formazione livornese. La squadra di Niccolai ha infatti comandato per larghi tratti il match, rimanendo anche in superiorità numerica nel corso della ripresa a causa dell'espulsione di Pegullo, autore di un bruttissimo fallo su Carani. Nel finale la Pro Livorno ha aumentato ulteriormente il pressing, sfiorando il gol prima con Rossi, la cui conclusione è andata a stamparsi sulla traversa, e poi con Granito, con il tentativo del numero 9 che è però finito alto di un niente.

Braccini: "Alla vigilia un pari lo avremmo preso, ma vista la prestazione rimane il rammarico"

Al termine del match, il direttore sportivo della Pro Livorno Marco Braccini non nasconde un pizzico di amarezza: "Questa era una partita che temevamo molto - ha dichiarato -, loro sono infatti una squadra costruita per il salto di categoria, mentre noi abbiamo ancora qualche giocatore in ritardo di condizione. Probabilmente alla vigilia un pareggio lo avremmo preso volentieri, ma vista com'è andata la gara ci rimane l'amaro in bocca. Fra l'altro il Camaiore è l'unica squadra tra quelle favorite per i primi posti a non aver vinto oggi. Il nostro obiettivo per questa stagione? In cuor nostro avremmo il desiderio di disputare i playoff - ha proseguito-, ma sappiamo che sarà un campionato molto difficile: non c'è come lo scorso anno una squadra fuori categoria come il Grosseto, ma ci sono sette/otto formazioni che possono giocarsela. Sarà un torneo equilibrato, senza schiacciasassi: mi aspetto una classifica molto corta".

Il tabellino di Camaiore-Pro Livorno Sorgenti

Camaiore: Barsottini, Ghilarducci (57' Arnaldi), Barsotti, Ceciarini, Contipelli, Fiale, D'Alessandro (57' Tonazzini), D'Antongiovanni, Pegollo, Mariani )65' Morelli), Mancini (79' Viola). Allenatore: Moriani.
Pro Livorno Sorgenti: Frongillo, Petri, Grossi (73' Solimano), Falleni, Carani, Bulli (85' Matteoli), Filippi (78' Brizzi), Costanzo (65' Angiolini), Granito, Milano (65' Santagata), Rossi. Allenatore: Niccolai.
Note: ammoniti Ceciarini, D'Antongiovanni, Barsottini, Grossi, Falleni, espulso Pegullo al 60'

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto a 43 anni, la Leccia piange Alessio Morelli. Il ricordo di una volontaria Svs: "Un bravo ragazzo"

  • Tragedia alla Leccia, 43enne trovato morto in casa

  • Le cinque migliori pizzerie di Livorno

  • Calciomercato Livorno: acquisti, cessioni e trattative. Gli aggiornamenti della sessione invernale

  • Serie B, Livorno-Entella 4-4: partita folle al Picchi, suicidio amaranto

  • Toscana Pride 2020, a Livorno il 20 giugno sfila l'orgoglio Lgbtqia+: "Dobbiamo vivere come persone libere"

Torna su
LivornoToday è in caricamento