Eccellenza, big match per la Pro Livorno: al Magnozzi arriva il Perignano capolista

I biancoverdi, reduci dal ko di Montecatini, sognano la vittoria di prestigio

Big match per la Pro Livorno Sorgenti. I biancoverdi, dopo il ko della scorsa settimana sul campo del Montecatini, ospiteranno al Magnozzi il Fratres Perignano capolista nella sesta giornata del campionato di Eccellenza. Una sfida che promette spettacolo, con i ragazzi di Niccolai, distanti solamente tre punti dalla vetta, che cercheranno di fare loro la gara, forti di un rendimento interno che ha visto fin qui solo vittorie. I rossoblu, reduci dalla straripante vittoria per 5-0 sul campo del Cascina, arriveranno però a Livorno con il morale a mille, intenzionati a consolidare la propria leadership in classifica.

Questo il programma della gara:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pro Livorno Sorgenti-Fratres Perignano, domenica 13 ottobre ore 15, campo Magnozzi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estate 2020, slittano le riaperture dei bagni: "Troppe incognite, poco tempo per organizzarsi". A rischio la stagione ai Fiume

  • Baracchina Rossa multata, lo sfogo del titolare e le scuse dal sindaco: "Siamo esasperati". Salvetti: "Non lucreremo sui livornesi"

  • Truffe internazionali nella vendita delle case, 28 i casi a Livorno: quattro arresti, sequestrate villa e auto di lusso

  • Mare, senza regole il buon senso non basta: Romito invaso dai bagnanti, criticità alla Cala del Leone e nei moletti

  • Coronavirus, il racconto di un livornese in Brasile: "Qui è il caos, contagio fuori controllo nelle favelas"

  • Romito, grave 15enne livornese recuperato in mare dopo caduta dagli scogli

Torna su
LivornoToday è in caricamento