Presentata l'MA, la nuova scuola per portieri di Marco Amelia

L'ex estremo difensore amaranto protagonista di un intrigante progetto assieme ad altri massimi esperti nel settore: "È il compimento di due anni di lavoro"

È nata la MA di Marco Amelia. La scuola portieri è stata presentata ufficialmente nel pomeriggio di lunedì 18 febbraio, con l'ex estremo difensore che ha illustrato la nascita di questo progetto: "È il compimento di due anni di lavoro. Avevamo in mente quest'idea fin da quando è nata la scuola calcio Tre & 23 e finalmente siamo riusciti a realizzarla. Con questa scuola vogliamo far sì che i giovani portieri della nostra provincia abbiano a disposizione i mezzi migliori per poter crescere. Quello del portiere è infatti uno dei ruoli più importanti in questo sport e, da quando faccio l'allenatore, mi sono reso ancor più conto di quanto sia fondamentale. La nostra speranza è di far sì che i nostri giovani atleti possano approdare un giorno nella prima squadra della nostra città. E per far questo possiamo contare su degli ottimi istruttori, grazie anche alla collaborazione con il Livorno Calcio".
Fra coloro che hanno aderito al progetto, oltre a quello dell'allenatore dei portieri del Livorno Pietro Spinosa, spiccano i nomi di Francesco La Cavera, che possiede ventitre accademie di portieri in tutta Europa, e di Jorge Fernandez Veloso, allenatore allo Standard Liegi, che ha messo a punto l'innovativo T4Pro, uno strumento all'avanguardia per l'allenamento specifico dei portieri, che, grazie a lui, sbarca per la prima volta in Italia.

QUESTO LO STAFF DELL'MA:

Programmazione e sviluppo:
Marco  Amelia
Francesco La Cavera
Jorge Fernandes Veloso
Pietro Spinosa

Allenatori:
Pietro Spinosa
Riccardo Melilli
Emiliano Gronchi
Massimo Bartolini

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma in via Magenta, muore a 61 anni dopo aver accusato un malore al bar

  • Tragedia in via del Collegio, operaio muore a 55 anni cadendo da una scala

  • Via Montebello, violento scontro tra due scooter: quattro feriti

  • Mika, trovato il chitarrista livornese per il live al Pala Modigliani: "E giovedì visiterò la vostra città". Video

  • Mika, l'abbraccio di Livorno in piazza Grande: "Felice di conoscervi"

Torna su
LivornoToday è in caricamento