Livorno, per il dopo Breda prende quota Tramezzani: ma la scelta non è scontata

La decisione sul nuovo allenatore amaranto potrebbe slittare anche a domani. In pole l'ex vice ct della Nazionale albanese, anche se ci sarebbero problemi contrattuali. E Spinelli continua a volere Filippini

Sono ore decisive in casa Livorno per l'ormai scontato esonero dell'allenatore Roberto Breda. Il tecnico trevigiano non convince più la dirigenza amaranto, in particolar modo l'amministratore delegato Roberto Spinelli e il direttore sportivo Elio Signorelli che hanno ribadito la loro posizione nel vertice di stamani 25 novembre a Genova con il presidente Aldo Spinelli. Diversi i profili proposti al numero uno amaranto, che in panchina continuerebbe a vedere bene Antonio Filippini affiancato da Ezio Gelain, anche se il nome forte del momento sarebbe quello di Paolo Tramezzani, lo scorso anno campione di Cipro con l'Apoel Nicosia e vice di De Biasi alla guida della Nazionale albanese dal 2012 al 2016). 

Spinelli: "Breda out al 51%, mi piace Antonio Filippini"

Non certo una soluzione di esperienza, considerati i 49 anni del tecnico emiliano e le sole tre stagioni in panchina come allenatore di club (Sion, Lugano e appunto Apoel Nicosia), ma il temperamento dell'ex terzino di Lucchese, Inter e Atalanta avrebbe convinto sia il ds che l'ad del Livorno. La scelta non sarebbe tuttavia così scontata anche a causa di alcuni problemi contrattuali da risolvere, ma i contatti con l'attuale opinionista televisivo sono frenetici. In piedi restano anche le opzioni Di Biagio Pillon, e non è detto che si arrivi a una soluzione entro la fine della giornata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in Messico, livornese muore a 33 anni folgorato da una scarica elettrica mentre pesca

  • Venturina, cade dalle scale di casa e precipita per oltre tre metri: grave 45enne

  • Interporto Guasticce, gravissimo operaio 23enne schiacciato da una cassa pesante quattro quintali

  • Palazzo Grande, nei fondi dell'ex bar Dolly arriva il Surfer Joe: apertura ad aprile

  • Badanti non dichiarano il reddito: scoperta evasione fiscale di 300mila euro

  • Non vuole pagare l'affitto e aggredisce la proprietaria dell'appartamento: interviene la polizia

Torna su
LivornoToday è in caricamento