Livorno, Breda nuovamente a rischio esonero: spunta l'idea Castori

L'ennesima sconfitta degli amaranto ha reso ancora una volta traballante la panchina del tecnico: l'ultima parola spetta a Spinelli

Foto Ansa

La brutta sconfitta contro lo Spezia ha fatto precipitare nuovamente la situazione in casa Livorno. L'arrivo di Filippini come vice di Breda non ha, per il momento, portato i risultati che Spinelli pensava. Un punto con la Cremonese, con tanto di miracolo di Plizzari nel finale, zero nello scontro del Picco. Ecco quindi che Roberto Breda torna sulla graticola: le dieci sconfitte in quindici partite, con la squadra all'ultimo posto in classifica, non giocano certo a suo favore. Spinelli lo ha difeso a spada tratta come mai aveva fatto con altri allenatori nel corso della sua presidenza, ma anche la sua pazienza ha un limite. Il candidato numero uno, qualora la società decidesse per l'esonero, è Fabrizio Castori (foto Ansa). 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Spinelli: "Filippini-Breda? Una mia scelta"

Breda a rischio esonero, pronto Castori

Sarà dunque l'ex tecnico del Carpi il nuovo allenatore del Livorno? Il suo nome era già uscito fuori all'indomani del ko con il Trapani quando poi Spinelli decise di affidarsi ancora a Breda. Tra le parti ci sarebbe già stato un contatto, ma la fumata bianca non sembra essere vicina. Castori infatti avrebbe ancora delle remore nell'accettare l'offerta sia per la posizione in classifica della squadra sia per una rosa che, numeri alla mano, per ora non sembra in grado di poter raggiungere la salvezza. Probabile che il tecnico e la famiglia Spinelli si aggiorneranno domenica 8 dicembre. E Filippini? Arrivato per fare da vice a Breda, vedremo se accetterà anche di stare sotto Castori. Quel che è certo è che la confusione regna sovrana e questo non giova certo all'ambiente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un morto a Cecina e 35 nuovi casi tra Livorno e provincia: il bollettino di lunedì 30 marzo

  • Coronavirus, lo studio: Toscana ultima regione italiana a fermare la diffusione dei contagi

  • Venezia: barche, biciclette e bottiglie sul fondale dei fossi più puliti. Le foto

  • Coronavirus Livorno, 3 morti e 9 nuovi positivi tra città e provincia: il bollettino di sabato 4 aprile

  • Coronavirus Livorno, ecco come richiedere il buono spesa. Salvetti: "Disponibile per il weekend"

  • Coronavirus, traffico di gente in via Cairoli ripreso da un autista "sceriffo". Video

Torna su
LivornoToday è in caricamento