Padova-Livorno, vietato l'ingresso a sciarpe e maglie raffiguranti Che Guevara

Provvedimento all'esterno del settore ospiti dello stadio Euganeo. Ma c'è chi è riuscito ad aggirare i controlli...

Divieto di ingresso per sciarpe e magliette raffiguranti Ernesto "Che" Guevara. Questo quanto accaduto nel pre-partita di Padova-Livorno, match decisivo in chiave salvezza per la formazione di Roberto Breda. Gli steward, infatti, non hanno permesso ai supporter amaranto di introdurre nel settori ospiti dello stadio Euganeo qualsiasi immagine ritraente il noto rivoluzionario argentino. Nessuna tensione comunque, con i tifosi del Livorno che hanno riposto le loro maglie e le loro sciarpe all’interno dei mezzi di trasporto con i quali hanno raggiunto la città veneta. Anche se c'è chi è riuscito ad aggirare il provvedimento…

SPECIALE SALVEZZA: VIDEO, INTERVISTE, CRONACA

Potrebbe interessarti

  • Abiti da sposa: dove poterli acquistare a Livorno

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla e sintomi

  • Potassio: benefici e in quali alimenti trovarlo

  • Materiale scolastico: ecco tutto quello che occorre

I più letti della settimana

  • Isola d'Elba, gravissimo ragazzo di 16 anni dopo un tuffo: rischia la paralisi

  • Romito, bagnanti allarmati da invasione di meduse. Ma sarebbero ctenofori, innocui per l'uomo

  • Allerta meteo in Toscana prolungata fino a sabato 24 agosto: previste forti piogge

  • Partito democratico Livorno, ecco la nuova squadra: "La città ha fiducia in noi". Tutti i nomi

  • Serie B, Entella-Livorno: le probabili formazioni. Breda: "La squadra è competitiva"

  • Al via il Livorno Music Festival: programma, concerti e masterclass

Torna su
LivornoToday è in caricamento