I video della festa dei 1500 tifosi livornesi a Padova: "Serie B, serie B"

Grande gioia per i supporter amaranto all'Euganeo. Tra i più acclamati Diamanti e Protti

Non sarà stato un esodo come quelli di Perugia o Milano, giusto per citarne un paio, ma la trasferta di Padova verrà ricordata per molto tempo. I 1500 tifosi (a cui è stata vietata l'introduzione di sciarpe con Che Guevara) hanno sofferto, cantato e incitato la squadra per tutti i 90 minuti (clicca qui per le pagelle) e all'ultimo hanno potuto liberare tutta la loro gioia. L'1-1 finale regala al Livorno e ai suoi supporter un altro campionato di serie B perché, come ha detto Luci "retrocedere dopo solo una stagione sarebbe stato tragico". Festa grande quindi all'Euganeo. 

SPECIALE SALVEZZA: VIDEO, INTERVISTE, CRONACA

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Caricamento in corso...
Caricamento dello spot...

Tra i più acclamati ovviamente il club manager Igor Protti e Alessandro Diamanti che purtroppo non è potuto scendere in campo per squalifica. A loro i tifosi amaranto hanno riservato più di un coro. 

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Caricamento in corso...
Caricamento dello spot...

E per chiudere l'urlo che per troppo tempo è rimasto in gola: "Serie B, serie B". Sì, il prossimo anno gli amaranto giocheranno ancora una volta tra i cadetti. 

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Caricamento in corso...
Caricamento dello spot...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bello FiGo: "Concerto annullato per paura? Fake news, questi poveracci non hanno soldi per pagarmi"

  • Calciomercato Livorno: acquisti, cessioni e trattative. Gli aggiornamenti della sessione invernale

  • Rosignano Marittimo, palestra evade il fisco per 300mila euro

  • Serie B, Livorno-Entella 4-4: partita folle al Picchi, suicidio amaranto

  • Toscana Pride 2020, a Livorno il 20 giugno sfila l'orgoglio Lgbtqia+: "Dobbiamo vivere come persone libere"

  • Camera di commercio, tre assunzioni a tempo indeterminato: come fare domanda

Torna su
LivornoToday è in caricamento