Crotone-Benevento, le interviste. Tramezzani: "Ho notato dei miglioramenti"

Il tecnico prova a vedere il bicchiere mezzo pieno nonostante il ko: "Buona prestazione, ora serve fare punti"

Tramezzani (raggiunto al microfono da Radio Bruno Toscana) prova a vedere il bicchiere mezzo pieno dopo la sconfitta sul campo del Crotone. Ai suoi ragazzi aveva chiesto una prestazione diversa rispetto a quella vista contro il Benevento e, in parte, è stato accontentato. Mancano ancora però i punti con la classifica che inizia a farsi veramente preoccupante. 

Crotone-Livorno, le pagelle

Mister, come valuta la prova della sua squadra?
"Ho visto qualche miglioramento rispetto al mach della scorsa giornata, soprattutto dal punto di vista fisico. Purtroppo ci mancano i punti che fanno sì che la nostra classifica non sia delle migliori. Oggi ho visto tante cose buone e altre sulle quali si deve lavorare maggiormente. L'importante è che la squadra continui a crederci perché solamente tutti insieme possiamo uscire da questa situazione". 

Il primo gol del Crotone è stato viziato da un fallo di mano. 
"Raramente entro in merito delle decisioni arbitrali. Lì per lì non me ne sono neanche accorto". 

I tanti infortuni hanno penalizzato il Livorno?
"Nell'arco di una stagione occorre saper gestire anche queste situazioni. Dopo Benevento quattro giocatori hanno avuto problemi muscolari e non si solo allenati. Per fortuna ho recuperato in extremis Del Prato. Tuttavia voglio fare i complimenti ai ragazzi che oggi sono scesi in campo perché tra loro c'era chi non giocava da tanto tempo". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La classifica continua a essere preoccupante.
"Più passa il tempo e più diventa dura. Oggi non abbiamo raccolto punti nonostante una buona prestazione e spero che dalla prossima partita questo possa cambiare. Ripartiamo da quanto di buono fatto oggi e guardiamo avanti". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, lo studio: Toscana ultima regione italiana a fermare la diffusione dei contagi

  • Venezia: barche, biciclette e bottiglie sul fondale dei fossi più puliti. Le foto

  • Coronavirus Livorno, 3 morti e 9 nuovi positivi tra città e provincia: il bollettino di sabato 4 aprile

  • Coronavirus, autocertificazione per "matrimonio": Nicola e Virginia sposi con la mascherina

  • Coronavirus Livorno, ecco come richiedere il buono spesa. Salvetti: "Disponibile per il weekend"

  • Coronavirus, traffico di gente in via Cairoli ripreso da un autista "sceriffo". Video

Torna su
LivornoToday è in caricamento