Livorno-Entella, le interviste. Tramezzani: "Sono deluso, sprecata una grande occasione"

Il tecnico mastica amaro per il pareggio contro i liguri, ma applaude comunque la prestazione dei suoi specie per come hanno giocato i primi 45 minuti

Durante la sua carriera ha giocato e visto tantissime partite, ma una come questa forse neanche lui l'aveva mai vissuta. Tramezzani non può che essere deluso per il pareggio contro l'Entella anche se prova a guardare positivo per la prestazione dei suoi giocatori, specie nei primi 45 minuti. 

Livorno-Entella, le pagelle

Mister, come si commenta una partita del genere?
"È difficile descrivere le sensazioni che si provano. Cercavo delle risposte e in parte le ho avute, ma rimane la delusione per non aver ottenuto una vittoria che sarebbe stata meritata. Purtroppo non siamo in grado di gestire determinati momenti e questo significa che non siamo ancora guariti dal nostro male. Continuiamo a commettere alcuni errori che poi ci penalizzano". 

Secondo lei c'è un problema mentale?
"La vittoria credo che avrebbe cambiato la nostra stagione, invece siamo ancora qui a recriminare per quanto accaduto. Sono dispiaciuto per i miei ragazzi perché questa sarà una bella botta da smaltire". 

Come ci si rialza dopo questa sconfitta?
"Dobbiamo avere la forza di tirarsi su e adesso chi ha gli attributi li tiri fuori. Oggi la squadra ha mostrato voglia di lottare, quella che non avevo visto nelle sconfitte contro Pescara e Benevento". 

Raicevic quando è entrato è sembrato svogliato. 
"L'ho messo esterno perché ad Empoli aveva fatto bene in quella posizione. L'ho inserito perché non volevo snaturare il 4-3-3, ma purtroppo al momento non ho grandi alternative". 

Si sente a rischio esonero?
"Ho sempre vissuto serenamente tutti i momenti. So che il mio cammino non è positivo come ci si aspettava. Vivo alla giornata e non penso molto a cosa accade intorno a me". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Rosignano sotto osservazione famiglia di Casalpusterlengo. Il sindaco: "Situazione tranquilla"

  • Coronavirus, a Livorno ventunenne in isolamento: "Asintomatico, ma ha avuto contatti con persona positiva"

  • Tragedia all'Isola d'Elba, 84enne muore dopo una caduta dal terrazzo della sua abitazione

  • Amuchina fatta in casa: la ricetta dell'Oms

  • Skullbreaker Challenge, è allarme anche tra le famiglie livornesi. La polizia: "Segnalate i video alle autorità"

  • Tragedia a Piombino, 49enne muore nello scontro tra auto e camion

Torna su
LivornoToday è in caricamento