Le pagelle di Livorno-Perugia: malissimo Mazzeo, Marsura tra i migliori

Seconda sconfitta consecutiva per il Livorno che viene sconfitto anche dagli umbri. Pesa l'errore dagli undici metri dell'ex Foggia

Ancora una sconfitta per il Livorno nella seconda giornata di serie B. Al Picchi passa il Perugia con un gol di Iemmello. Mazzeo nella ripresa ha fallito un calcio di rigore. 

Zima 6: così come a Chiavari, non può nulla sul gol. Per il resto non deve compiere interventi degni di nota.

Morganella 5,5: meglio rispetto alla settimana scorsa, soprattutto nella fase difensiva anche se non arriva quasi mai sul fondo per crossare.

Bogdan 6,5: autentico baluardo. Finché rimane in campo la difesa no corre il minimo rischio (58’ Gonnelli 4,5: dispiace, ma da un errore del livornese nasce il gol di Iemmello).

Di Gennaro 6,5: sicuro e autoritario. Non sbaglia praticamente nulla.

Gasbarro 5,5: dalla sua parte il Perugia non attacca più di tanto, ma il terzino sinistro non riesce a dare il giusto supporto a Marsura in fase offensiva (77’ Stoian sv).

Luci 6: nel centrocampo a due deve fare il doppio di lavoro. Normale che con il passare dei minuti senta di più la fatica.

Agazzi 5,5: non è ancora al top della condizione e si vede. Inizia molto bene, ma nella ripresa tocca pochissimi palloni.

Murilo 4,5: più in difficoltà di Giuseppe Conte nel non far litigare Pd e M5s. Spaesato nel 4-2-3-1, non trova mai la giusta posizione (62’ Porcino 6: copre la posizione senza correre particolari rischi).

Marsura 6,5: tra i migliori in campo. La nuova posizione studiata per lui da Breda sembra essergli congeniale. Tantissimi i cross non sfruttati dai compagni di reparto.

Raicevic 5: nell’insolita posizione di rifinitore di Mazzeo non punge. Il cambio di modulo lo ha penalizzato.

Mazzeo 4: terminale offensivo che non tira mai in porta. Il tutto condito da un clamoroso errore dal dischetto che condanna gli amaranto alla sconfitta.

All. Breda 5,5: prova a cambiare modulo, ma il Livorno non riesce comunque a sbloccarsi nonostante una buona prestazione. L’impressione è che dovrà lavorare ancora tanto se vuole centrare la seconda salvezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato topo in una trappola, l'Asl chiude il laboratorio di pasticceria Piccoli Piaceri

  • Salvini contro il Vernacoliere, Mario Cardinali: "Stiamo andando verso il cattofascismo"

  • Trovato in overdose nel bagno di un locale, 30enne salvato dal medico del 118

  • Chiude l'Oviesse alle Fonti del Corallo. Il sindacato: "Lavoratrici ricollocate in altri punti vendita"

  • Marina di Castagneto, maxi rissa in discoteca: "Delinquenti fuori controllo, aggredite anche le ragazze"

  • I mercatini di Natale a Livorno e provincia: il calendario degli appuntamenti per il 2019

Torna su
LivornoToday è in caricamento