Attualità

Antichissima anfora romana trovata nelle acque davanti alla Baracchina Rossa

Il prezioso oggetto, risalente al I secolo Avanti Cristo, rinvenuto dai finanzieri del Nucleo sommozzatori del Roan di Livorno della guardia di finanza

Il nucleo sommozzatori del reparto operativo aeronavale della Guardia di Finanza (Roan) di Livorno nei giorni scorsi ha rinvenuto un'anfora, presumibilmente di epoca Romana risalente al I secolo A.C., come poi confermato dalla Soprintendenza delle Belle Arti di Pisa e Livorno, nelle acque antistanti alla Baracchina Rossa.

I finanzieri, durante un'immersione mirata a seguito di un'attenta attività di ricerca investigativa di beni archeologici, hanno rinvenuto il prezioso oggetto ad una profondità di 10 metri e a 300 metri dalla linea di costa. I sommozzatori, con l'autorizzazione della Soprintendenza, grazie ad alcuni palloni hanno recuperato l'anfora e sono stati autorizzati alla sua custodia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Antichissima anfora romana trovata nelle acque davanti alla Baracchina Rossa

LivornoToday è in caricamento