rotate-mobile
Giovedì, 8 Dicembre 2022
Attualità

Arci Livorno, Marco Solimano lascia dopo 23 anni: Alessio Simoncini nuovo presidente

Il saluto commosso: "Grazie per i momenti passati insieme e per i risultati ottenuti"

Marco Solimano, durante il congresso territoriale del comitato, ha lasciato la presidenza dell'Arci di Livorno dopo 23 anni. Al suo posto, Alessio Simoncini, classe '94, sulle cui spalle ricade l'onore e l'onere di rilanciare l'attività associativa, nel nome del rinnovamento e della continuità di valori dell'associazione popolare più grande d'Europa. Nel suo intervento, Solimano, visibilmente emozionato, ha ripercorso gli anni della presidenza, le difficoltà affrontate, i risultati ottenuti nella tutela dei diritti di tutti e tutte, l'impegno nell'Arci e il suo ruolo centrale nel territorio livornese.

Nel pomeriggio invece sono stati eletti gli organi dirigenti, la vicepresidente Paola Licheri e il nuovo presidente Alessio Simoncini. Tutti i partecipanti e i presidenti di circolo che sono intervenuti hanno ringraziato Solimano per il lungo e importante lavoro svolto in questi anni. Il neo presidente ha voluto esprimere la volontà di affrontare con determinazione le crescenti difficoltà dei circoli, in un momento economico e sociale drammatico, esprimendo la volontà di aprire sempre più Arci Livorno alle varie realtà giovanili, associative e non. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arci Livorno, Marco Solimano lascia dopo 23 anni: Alessio Simoncini nuovo presidente

LivornoToday è in caricamento