rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Attualità Magenta-Origine / Via Leonardo Cambini

Via Cambini, appartamenti destinati ai disabili al posto dell'ex asilo Chayes: il progetto da 715mila euro

L'edificio fu sgomberato lo scorso novembre: i fondi arrivano direttamente dal Pnrr

L'ex asilo Chayes di via Cambini, sgomberato lo scorso novembre, verrà destinato a percorsi sociali volti a favorire l'autonomia abitativa delle persone con disabilità. Il fondi per la ristrutturazione dell'edificio, oltre 700mila euro, arrivano direttamente dal Pnrr: 300mila saranno utilizzati per la parte tecnica, la restante è destinata al settore sociale per la gestione. 

Il progetto prevede la realizzazione di più appartamenti, ciascuno composto da due camere doppie, con un bagno comune e un'area living condivisa dotata di cucina e altri spazi comuni aperti sul giardino. Il montavivande che attualmente si trova nel vano scala a pozzo sarà sostituito da un ascensore. Saranno rifatti tutti gli impianti e saranno adottate soluzioni di domotica idonee ad assicurare il giusto comfort all'utenza, in aderenza alla normativa nazionale e regionale in materia.  I locali saranno inoltre funzionali alla presenza di operatori. Le persone con disabilità (fino a 12) che andranno a vivere nell'immobile saranno infatti al centro di un progetto di vita indipendente che sarà elaborato dai Servizi sociali integrati in collaborazione con il Terzo Settore. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Cambini, appartamenti destinati ai disabili al posto dell'ex asilo Chayes: il progetto da 715mila euro

LivornoToday è in caricamento