Venerdì, 30 Luglio 2021
Attualità

Usa, assalto al Campidoglio: anche l'ex Libertas Livorno David Wood tra i manifestanti pro-Trump

L'ex giocatore di basket, sostenitore del presidente uscente, tra la folla di Capitol Hill: "Ma ero lì solo per pregare"

Foto Facebook David Wood

È stata una giornata di tensione quella vissuta ieri 6 gennaio a Washington, negli Stati Uniti. Migliaia di sostenitori del presidente uscente Donald Trump, in concomitanza con la sessione congiunta del Congresso chiamata a certificare la vittoria del democratico Joe Biden, hanno fatto irruzione al Campidoglio provocando l'interruzione dei lavori di Camera e Senato. Una situazione incandescente che è degenerata nella violenza, con quattro persone che hanno perso la vita negli scontri. A prendere parte alla manifestazione, come riporta La Gazzetta dello Sport, anche l'ex cestista della Libertas Livorno David Wood.

Assalto al Campidoglio, Wood tra i manifestanti pro-Trump

Wood, che ha indossato la maglia della Libertas per qualche mese nel 1989 giocando anche la celebre finale scudetto contro Milano per poi trasferirsi in Spagna a Barcellona e poi negli Usa dove ha militato a lungo nel campionato di Nba con i colori di Bulls, Rockets, Spurs, Pistons, Warriors e Bucks, non ha infatti mai nascosto le proprie simpatie per Trump e ieri si è unito alla folla che ha preso di assalto Capitol Hill, documentando il tutto sui social attraverso alcune dirette. Wood, in seguito, ha cancellato alcuni dei suoi post e ha cercato di giustificare la sua presenza sul luogo: "Non ero lì per protestare, ma solo per pregare e guardare", ha scritto. Salvo poi ribadire la sua convinzione sulla "frode elettorale" di cui sarebbe stato vittima Trump.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Usa, assalto al Campidoglio: anche l'ex Libertas Livorno David Wood tra i manifestanti pro-Trump

LivornoToday è in caricamento