Attualità

Un anno di Livorno, il bilancio del 2020 della giunta comunale: "Eventi drammatici, ma la città ha reagito con forza"

Nella tradizionale conferenza di fine anno, il sindaco ha illustrato insieme alla sua squadra di governo i temi principali affrontati dall'amministrazione comunale negli ultimi dodici mesi in buona parte segnato dall'emergenza sanitaria

Un anno di Livorno. Un anno caratterizzato dalla pandemia. Che, per forza di cose, ha costretto anche le amministrazioni locali a rivedere i propri piani, bilanciando risorse e interventi per fronteggiare un'emergenza non soltanto sanitaria ma anche economica e sociale. Dei risultati ottenuti in questo 2020, è pienamente soddisfatto il sindaco di Livorno Luca Salvetti che, nella tradizionale conferenza di fine anno, ha illustrato insieme alla giunta al completo quanto fatto dall'amministrazione comunale in questi ultimi 12 mesi.

"Sono stati 12 mesi straordinariamente difficili, che hanno messo a dura prova il mondo, il nostro paese e naturalmente la città di Livorno - ha detto il sindaco -. Ma la nostra città è stata più resiliente di tante altre, ovvero è stata in grado di reagire con forza, ottimismo e positività ad eventi drammatici, di riorganizzare la propria vita dinanzi alle difficoltà, di fronteggiare efficacemente le contrarietà e dare nuovo slancio alla propria esistenza raggiungendo risultati significativi".

Risultati sintetizzati in una brochure che potete leggere al seguente link: Bilancio 2020 - Un anno di Livorno

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un anno di Livorno, il bilancio del 2020 della giunta comunale: "Eventi drammatici, ma la città ha reagito con forza"

LivornoToday è in caricamento