Il cacciucco livornese entra a far parte dei prodotti della tradizione della Toscana

Importante riconoscimento per la famosa zuppa di pesce, piatto tipico della città

Il Cacciucco livornese "5 C" è a pieno titolo fra i piatti della tradizione agroalimentare toscana. Grazie anche al sostegno della Regione, all'impegno dell'Associazione cacciucco Livorno, la celebre zuppa di pesce, piatto simbolo dell'identità della città, è entrata formalmente nell'elenco delle ricette dei 461 Prodotti agroalimentari tradizionali della Toscana (Pat), sostenuti e tutelati per legge come patrimonio culturale italiano. Un riconoscimento dovuto e che arriva proprio durante la quinta edizione del "Cacciucco Pride", iniziata ieri, venerdì 4 settembre, e che proseguirà fino a domenica. 

Cacciucco, un sostegno al comparto della ristorazione e delle filiere agroalimentari locali

La festa dedicata al cacciucco livornese, preparato e servito nel rispetto delle norme anti Coronavirus rimposte dalla attuale situazione, sarà l'occasione per sostenere il comparto della ristorazione e delle filiere agroalimentari locali, a cominciare da quella della pesca e gli ingredienti toscani come olio extravergine di oliva e pane, rispettivamente Igp e Dop.  Il cacciucco quindi non è solo un piatto, ma è parte integrante dell'identità territoriale: racconta la storia di una città e lo spirito della gente che la vive ogni giorno. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rosignano Solvay, esplosione in una palazzina: grave una donna

  • Pesca sportiva, due livornesi fermati con 48 chili di orate: multa di 8mila euro, il pesce regalato alla Caritas

  • Tragedia a Piombino, muore a 48 anni davanti alla compagna mentre fa trekking

  • Parco del Mulino, conti in rosso e rischio chiusura. L'appello: "Prenotate una pizza da noi per tenere in vita il progetto"

  • Coronavirus: 108 positivi e 10 morti tra Livorno e provincia, 1.351 nuovi casi in Toscana. Il bollettino di giovedì 26 novembre

  • Caos Livorno, Sicrea sul gruppo Carrano: "Non ha ancora pagato le nostre quote, restano 48 ore"

Torna su
LivornoToday è in caricamento