Sabato, 13 Luglio 2024
Attualità

Cacciucco Pride, il Comune si scusa con Confcommercio e Confesercenti: "Faremo di tutto per coinvolgervi"

Le due associazioni lamentavano la mancata presa in considerazione per l'evento

Dopo le accuse da parte di Confcommercio e Confesercenti all'amministrazione comunale per non essere stati presi in considerazione per quanto riguarda l'organizzazione del Cacciucco Pride, nel pomeriggio di oggi, venerdì 25 agosto, sono arrivate le scuse da parte di palazzo civico alle due associazioni: "Il Cacciucco Pride è un evento del Comune di Livorno realizzato in collaborazione con Pro Loco Livorno. È una manifestazione nata per valorizzare le tradizioni della nostra tradizione gastronomica, impossibile da immaginare senza il fondamentale apporto di commercianti ed esercenti, che da anni ci supportano per garantire il successo dell’evento. Un difetto di comunicazione tra Comune e Pro Loco ha ingenerato il malinteso. Faremo comunque il possibile per garantire il massimo coinvolgimento delle Associazioni di categoria già a partire da questa edizione che aprirà i battenti venerdì 1° settembre". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cacciucco Pride, il Comune si scusa con Confcommercio e Confesercenti: "Faremo di tutto per coinvolgervi"
LivornoToday è in caricamento