rotate-mobile
Attualità

Casa della Salute | Diabete, ecco il nuovo percorso rivolto a 60mila persone

Il primario Graziano Di Cianni: "Un altro passo avanti per la realizzazione della medicina di prossimità"

Nella mattina di oggi, giovedì 2 novembre, è stato presentato il nuovo percorso, che sarà assicurato all'interno della Casa della Salute di Via del Mare, dedicato alle complicanze del paziente diabetico di Livorno e riguarderà inizialmente circa 60mila persone. "Con questo nuovo progetto – spiega Graziano Di Cianni, direttore Diabetologia – viene compiuto un altro passo avanti per la realizzazione della medicina di prossimità che prevede offerte all'interno dei distretti specificatamente dedicate ai pazienti cronici e basate su una sinergia funzionale tra medici di famiglia e specialisti. Grazie alla nuova organizzazione riceveremo le segnalazioni direttamente dai medici di famiglia e organizzeremo nella Casa della Salute di Ardenza esami di primo livello riservando agli ospedali accertamenti ambulatoriali più impegnativi come quelli per le patologie del piede diabetico o del diabete gestazionale". 
 
"La Casa della Salute di Via del Mare – sottolinea Cinzia Porrà, direttrice Zona distretto livornese – con questa offerta consolida il suo ruolo di centro di cura e prevenzione per il diabete affiancando all'ambulatorio per l'obesità, aperto nei mesi scorsi, questo nuovo servizio svolto in collaborazione con vari specialisti come oculisti, endocrinologi, medici dello sport e altri. Viene così confermata la scelta di portare all'interno delle strutture territoriali servizi svolti fino ad oggi in ambito esclusivamente ospedaliero e soprattutto la volontà di offrire una rete multiprofessionale sempre più diffusa e vicina, anche fisicamente, alle esigenze dei cittadini”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casa della Salute | Diabete, ecco il nuovo percorso rivolto a 60mila persone

LivornoToday è in caricamento