Attualità

Cecina, cane finisce in un fiume e viene trascinato dalla corrente: salvato da due agenti della Municipale

L'animale rischiava di morire annegato. I complimenti dell'amministrazione comunale: "Ottimo servizio svolto"

Il coraggio di due agenti della polizia municipale di Cecina,  Laura Venturini ed Enzo Provenzano, è stato determinante per salvare la vita a un cane caduto in un fiume nella serata di ieri, mercoledì 23 dicembre. L'anziano animale infatti non era in grado di risalire l'argine a causa del buio e della pioggia e rischiava di morire annegato a causa della corrente. Individuato dai guaiti, gli agenti anno fatto una sorta di catena sul terreno scivoloso e sono riusciti a trarre in salvo il cane che era spaventato e infreddolito ma in buone condizioni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cecina, cane finisce in un fiume e viene trascinato dalla corrente: salvato da due agenti della Municipale

LivornoToday è in caricamento