rotate-mobile
Attualità Bastia / Via Marco Mastacchi

Riaperti al pubblico la chiesa e il cimitero greco-ortodosso in via Mastacchi. Foto

La cerimonia si è tenuta nella mattina di domenica 16 ottobre con la liturgia pontificale celebrata da Sua Eminenza il Metropolita d'Italia, Policarpo

La chiesa e il cimitero dei greci-ortodossi di via Mastacchi 227 sono nuovamente riaperti al pubblico. Le funzioni religiose si terranno due sabatu al mese mentre il camposanto sarà aperto il martedì e il giovedì mattina. La cerimonia della riapertura si è tenuta nella mattina di domenica 16 ottobre con la liturgia pontificale celebrata da Sua Eminenza il Metropolita d'Italia, Policarpo alla quale sono seguiti gli interventi del presidente dell'Istituto Ellenico di studi bizantini e postbizantini Vasileios Koukousàs, dell'ambasciatrice greca per l'Italia Eleni Sourani, del sindaco Luca Salvetti e del segretario generale del Mae greco Theochàris Lelekos.

chiesa ortodossa-2

Per l'occasione sono state numerose le personalità e gli stranieri giunti a Livorno dalla Grecia, da Roma e da Firenze, tra cui Kirios Rodokanakis, la famiglia Cagidiaco, discendente del console greco Dimitri Cagidiaco, gli esponenti delle istituzioni cittadine e greche. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riaperti al pubblico la chiesa e il cimitero greco-ortodosso in via Mastacchi. Foto

LivornoToday è in caricamento