Chiude l'acquario di Piombino, gli esemplari trasferiti a Livorno. Ferrari: "Decisione sofferta"

Il sindaco del comune livornese: "La struttura restava aperta solo grazie al lavoro dei volontari. Non abbiamo avuto altra scelta"

L'acquario di Piombino chiude i battenti. Come spiegato dal sindaco Francesco Ferrari, la struttura restava aperta solamente grazie al lavoro dei tanti volontari: "È una decisione presa a malincuore - commenta il primo cittadino - e abbiamo preso accordi con il Comune di Livorno e con l'acquario cittadino per il trasferimento dei pesci. Non è pensabile  che un servizio del genere sia interamente a carico della buona volontà di poche persone. Decideremo, a breve, come destinare quei locali che, comunque, hanno bisogno di un'importante opera di ristrutturazione". Il 23 settembre tutti gli animali, circa cinquanta esemplari di 23 specie diverse, sono stati trasferiti a Livorno e in questo momento, come da prassi, sono in quarantena per adeguarsi alle nuove condizioni ambientali.

Chiusura acquario Piombino, Salvetti: "Qui ci sono strutture idonee"

"Nell'ottica della salvaguardia dell'ambiente - le parole del sindaco di Livorno Luca Salvetti - ci è stato chiesto di ospitare le specie presenti nell'acquario di Piombino, per consentire a questi animali di sopravvivere in condizioni ambientali simili a quelle nelle quali hanno finora vissuto. Abbiamo accolto volentieri la richiesta, visto che la città ha le strutture adeguate". 

L'elenco delle specie trasferite da Piombino a Livorno

  • Murena elena
  • Ombrina bocca d'oro
  • Cernia maculata
  • Squalo gattopardo
  • Scorfano scrofa
  • Aragosta
  • Spigola
  • Balestra
  • Cefalo
  • Tromba di mare
  • Sogliola 
  • Stella marina 
  • Stella marina rossa
  • Stella marina spinosa
  • Ofiura
  • Riccio di mare
  • Granchio favollo
  • Riccio di male
  • Granchio favollo
  • Pomodoro di mare
  • Gasteropode
  • Spirografo
  • Donzella
  • Granseola

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Follia in viale Ippolito Nievo | Rider distrugge il distributore con la pompa della benzina, ma le telecamere riprendono tutto. Video

  • Pesca sportiva, due livornesi fermati con 48 chili di orate: multa di 8mila euro, il pesce regalato alla Caritas

  • Caos Livorno, i soldi non ci sono: si rischia l'esclusione dal campionato. Navarra: "Ore contate, ma c'è uno spiraglio"

  • Coronavirus Livorno, distribuzione gratuita di mascherine dal 4 dicembre: ecco dove

  • Nuovo Dpcm Natale | Spostamenti, ristoranti, cenone, messe e coprifuoco: le misure nella bozza del governo

  • Toscana zona rossa, l'ordinanza di Giani: nuove misure anti Covid per spostamenti ed attività

Torna su
LivornoToday è in caricamento