menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Fb Banco alimentare

Foto Fb Banco alimentare

Colletta alimentare, i supermercati di Livorno e provincia che aderiscono all'iniziativa: l'elenco

A causa della Pandemia Coronavirus, cambia la modalità con cui poter aiutare i più bisognosi: al posto di acquistare cibo si potranno comprare delle "Charity Card"

A partire dal 21 novembre a Livorno, così come in altre città d'Italia, è iniziata la 24esima edizione della Giornata nazionale della colletta alimentare, organizzata, come ogni anno, dalla Fondazione banco alimentare onlus. A causa della pandemia Coronavirus ed essendo la Toscana inserita nella zona rossa, cambia la modalità di realizzazione della colletta: non ci sarà il consueto acquisto da parte delle persone di generi alimentari, ma si potranno effettuare donazioni con l'utilizzo di schede prepagate, denominate  "My Charity Card", che saranno presenti in appositi espositori vicino alle casse dei supermercati che hanno aderito all'iniziativa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le schede, disponibili dal 21 all'8 dicembre, avranno tre tagli da 2, 5, 10 euro e l'offerta potrà essere per tali importi o loro multipli. I clienti, al momento di pagare la spesa, potranno utilizzarle per lasciare un'offerta al Banco alimentare della Toscana, che riceverà dai supermercati l'equivalente in generi alimentari secondo un "paniere" concordato. 

Lo scorso anno, grazie all'opera dei volontari e alla straordinaria generosità delle persone, sono stati raccolti 59.563 kg di generi alimentari nell'intera provincia di Livorno. 

Colletta alimentare Livorno, l'elenco dei supermercati che hanno aderito 

Ecco tutti i punti vendita nei quali si potrà aiutare le persone più bisognose: 

  • Pam Livorno, Piazza G. Saragat 10;
  • Pam Livorno, Via Roma 140 angolo Via del Bosco;
  • Eurospin Livorno, Viale Ippolito Nievo 44;
  • Eurospin Cecina, Viale della Repubblica 7;
  • Eurospin Piombino, Viale Unità d'Italia 100;
  • Eurospin Portoferraio, Via I. Zambelli 5;
  • Lidl Livorno, Viale Ippolito Nievo 29/33;
  • Lidl Livorno, Via Fabio Filzi 1;
  • Lidl Collesalvetti, Via Napoli 2/4;
  • Lidl Cecina, Via Magona;
  • Lidl Rosignano Marittimo, Via delle Pescine snc;
  • D + San Vincenzo, Via Pitagora, 1;
  • Penny Market Livorno, Viale Petrarca 51;
  • Penny Market Livorno, Viale Petrarca 118;
  • Penny Market Livorno, Via Moses Montefiore 16;;
  • Penny Market Livorno, Via Mastacchi 192;
  • Penny Market Livorno, Via Provinciale Pisana 613;
  • Penny Market Livorno, Via Cimarosa 15;
  • Penny Market Campiglia Marittima, Via Cerrini37/B;
  • Penny Market Cecina, Via Aurelia Sud km. 278;
  • Penny Market Donoratico, Via Piave, 13/15;
  • Penny Market Piombino,Via Sardegna, 3;
  • Penny Market Piombino, Viale Unità d'Italia Montecaselli. 
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

social

Piatti regionali, la ricetta della ribollita toscana

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento