Strappa gli ormeggi e urta un'altra nave: collisione in porto

La Maersk, portacontainer battente bandiera danese, si è allontanata dalla banchina e ha urtato un'altra nave. Nessun ferito, all'origine dell'incidente il forte vento

La nave portacontainer Maersk (Foto Bahnfrend su Wikipedia)

Ha strappato gli ormeggi e si è allontanata da una banchina della Darsena Toscana banchina finendo con la poppa contro un'altra nave. Protagonista della collisione avvenuta ieri 24 gennaio nel porto di Livorno è stata la nave portacontainer Maersk, recuperata e poi riancorata grazie all'intervento di rimorchiatori e ormeggiatori. A riportare la notizia è l'agenzia Ansa che racconta come le cause all'origine dell'incidente siano da imputare al forte. Nessuna persona, fortunatamente, è rimasta ferita e le due navi non hanno subito danni evidenti tanto che, dopo primo sopralluogo degli equipaggi e degli uomini della Capitaneria, le unità mercantili sono riuscite a ripartire il giorno seguente in direzione Genova

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ieri 24 gennaio alle 13.35 - spiegano dall'avvisatore Marittimo - complici i 35 nodi di vento che soffiavano da est nord-est, la nave container Maersk Sheerness, ormeggiata alla calata Lucca, ha strappato i cavi poppieri e addirittura una bitta e si è intraversata nella darsena andando verso la banchina opposta, la calata Massa, urtando con la poppa un'altra nave container, la Chacabuco che era ormeggiata di fronte. La Maersk dopo l'urto è riuscita a riallinearsi a banchina anche con l'aiuto di tre rimorchiatori, ciononostante ha strappato di nuovo i cavi e un'altra bitta, questa volta a prua. Alla fine il vento è calato e la nave, alle 15.20, è stata messa in sicurezza e di nuovo ormeggiata a banchina".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Andrea Matteucci, arrestata la giovane alla guida dell'auto. La Municipale: "Accusata di omicidio stradale, positiva all'alcool test"

  • Tragedia in via dei Pensieri, scooterista di 17 anni muore dopo lo scontro con un'auto

  • Rosignano, scontro tra camion e auto sulla SR 206: due feriti

  • Dramma a Collesalvetti: gravissima 30enne investita dal fratello dopo una lite, l'uomo inseguito e arrestato per tentato omicidio

  • Funerale Andrea Matteucci, San Jacopo gremita per l'ultimo abbraccio a "Gas"

  • Campiglia Marittima, uccide un gatto e lo cucina davanti alla stazione: il video virale indigna la rete, denunciato 21enne

Torna su
LivornoToday è in caricamento