Strappa gli ormeggi e urta un'altra nave: collisione in porto

La Maersk, portacontainer battente bandiera danese, si è allontanata dalla banchina e ha urtato un'altra nave. Nessun ferito, all'origine dell'incidente il forte vento

La nave portacontainer Maersk (Foto Bahnfrend su Wikipedia)

Ha strappato gli ormeggi e si è allontanata da una banchina della Darsena Toscana banchina finendo con la poppa contro un'altra nave. Protagonista della collisione avvenuta ieri 24 gennaio nel porto di Livorno è stata la nave portacontainer Maersk, recuperata e poi riancorata grazie all'intervento di rimorchiatori e ormeggiatori. A riportare la notizia è l'agenzia Ansa che racconta come le cause all'origine dell'incidente siano da imputare al forte. Nessuna persona, fortunatamente, è rimasta ferita e le due navi non hanno subito danni evidenti tanto che, dopo primo sopralluogo degli equipaggi e degli uomini della Capitaneria, le unità mercantili sono riuscite a ripartire il giorno seguente in direzione Genova

"Ieri 24 gennaio alle 13.35 - spiegano dall'avvisatore Marittimo - complici i 35 nodi di vento che soffiavano da est nord-est, la nave container Maersk Sheerness, ormeggiata alla calata Lucca, ha strappato i cavi poppieri e addirittura una bitta e si è intraversata nella darsena andando verso la banchina opposta, la calata Massa, urtando con la poppa un'altra nave container, la Chacabuco che era ormeggiata di fronte. La Maersk dopo l'urto è riuscita a riallinearsi a banchina anche con l'aiuto di tre rimorchiatori, ciononostante ha strappato di nuovo i cavi e un'altra bitta, questa volta a prua. Alla fine il vento è calato e la nave, alle 15.20, è stata messa in sicurezza e di nuovo ormeggiata a banchina".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato topo in una trappola, l'Asl chiude il laboratorio di pasticceria Piccoli Piaceri

  • Salvini contro il Vernacoliere, Mario Cardinali: "Stiamo andando verso il cattofascismo"

  • Trovato in overdose nel bagno di un locale, 30enne salvato dal medico del 118

  • Chiude l'Oviesse alle Fonti del Corallo. Il sindacato: "Lavoratrici ricollocate in altri punti vendita"

  • Marina di Castagneto, maxi rissa in discoteca: "Delinquenti fuori controllo, aggredite anche le ragazze"

  • I mercatini di Natale a Livorno e provincia: il calendario degli appuntamenti per il 2019

Torna su
LivornoToday è in caricamento