rotate-mobile
Attualità

Coltelli Stellati, Federcarni premia le macellerie livornesi Banti e Cinquini

La cerimonia si è tenuta nella prestigiosa Villa Corsini di Impruneta

Nella prestigiosa Villa Corsini di Impruneta, scelta da Federcarni Confcommercio Toscana, sono state premiate, con i famosi "coltelli stellati" le migliori macellerie della regione in termini di innovazione dei servizi e conservazione dell'autenticità dell'offerta. Due le attività di Livorno a ricevere l'ambito premio: la Macelleria Cinquini e la Macelleria Banti con i "coltelli stellati". Entrambe sono riuscite ad evolversi senza abbandonare mai i principi della tradizione: qualità e genuinità dei prodotti, provenienza certa e certificata, con un occhio di riguardo alle produzioni locali.

"I nostri associati portano ai consumatori una carne di eccellenza, direttamente dall'allevamento al banco della macelleria. I clienti riconoscono e premiano la qualità e l'artigianalità dei prodotti" ha affermato Daniele Bartolozzi, vice presidente Confcommercio e presidente Macellai Confcommercio Livorno. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coltelli Stellati, Federcarni premia le macellerie livornesi Banti e Cinquini

LivornoToday è in caricamento