Attualità

Coronavirus, "Solidarietà digitale": ecco dove vedere film e serie tv in modo gratuito

L'iniziativa, promossa dal ministero per l'Innovazione tecnologica e la digitalizzazione, permette di accedere a numerosi contenuti senza alcun costo

L'emergenza Coronavirus che sta colpendo il nostro Paese ha spinto il Governo a dichiarare tutta Italia "zona protetta", con gli spostamenti ancora consentiti solamente per esigenze lavorative, situazioni di necessità e motivi di salute. "Io resto a casa" è infatti la frase chiave del DPCM del 9 marzo 2020, che ha esteso a tutto il territorio nazionale le limitazioni precedentemente in vigore solamente in Lombardia ed in altre 14 province italiane. Per offrire un servizio ai cittadini costretti a rimanere all'interno delle proprie mura domestiche, il ministero per l'Innovazione tecnologica e la digitalizzazione, con il supporto tecnico dell'Agenzia per l'Italia Digitale, ha lanciato l'iniziativa "Solidarietà digitale", alla quale hanno aderito diversi siti di streaming on demand e che permette di usufruire di alcuni servizi in maniera completamente gratuita.  

RaiPlay

RaiPlay è la piattaforma multimediale della Rai che permette di vedere centinaia di contenuti in diretta oppure on demand. Sul catalogo RaiPlay, oltre al live streaming dei programmi Rai, è disponibile praticamente tutta la programmazione tv trasmessa sui canali Rai del digitale terrestre. Gran parte dei contenuti trasmessa in tv entra in archivio, viene suddivisa per genere e rimane a disposizione, mentre una piccola selezione resta consultabile solo per i 7 giorni successivi alla messa in onda televisiva. Normalmente, RaiPlay offre tutti i suoi contenuti in maniera gratuita. Dal 10 marzo si può accedere al catalogo senza registrazione.

Coronavirus, come scaricare il modulo di autocertificazione per gli spostamenti

Infinity

Infinity è il servizio di streaming online on demand del gruppo Mediaset che comprende canali live e un catalogo con contenuti a richiesta. Solitamente, i clienti Infinity possono usufruire del bonus Infinity Premiere, cioè un'anteprima cinematografica a settimana. Infinity dà la possibilità di usufruire di un periodo di prova gratuita di 30 giorni. Dal 7 marzo, chi si registra su infinitytv.it può usufruire del servizio in maniera gratuita per due mesi. Va ricordato, però, che quando si usufruisce dei periodi di prova gratis bisogna comunque inserire i dati di una carta di credito attiva. L'azienda preleva una cifra poco più che simbolica (in questo caso, €0,01) per rendere attivo il servizio.

Coronavirus, ecco cosa si può fare e quali sono i divieti

Streaming di comunità Open DDB

Lo streaming di comunità di Open DDB è un progetto lanciato lo scorso 7 marzo che propone un servizio che intende ribadire il valore della cultura dal basso e della sua diffusione. OpenDDB è promosso dell'associazione culturale SMK Videofactory ed è il primo portale europeo in Creative Commons che supporta la circolazione di opere indipendenti (libri, film, musica) attraverso la distribuzione on-demand. Offre video, film e documentari indipendenti. Durante il periodo di emergenza Open DDB offre tutti i suoi contenuti gratis.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, "Solidarietà digitale": ecco dove vedere film e serie tv in modo gratuito

LivornoToday è in caricamento