rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Attualità Porto

Coronavirus, al porto di Livorno vaccinati 300 marittimi a bordo della Mein Schiff

Nuova operazione dopo le somministrazioni effettuate sulla MS Europa 2. L'Authority: "Ottimo lavoro di squadra con istituzioni e operatori"

Al porto di Livorno continuano i vaccini anticovid per il personale a bordo delle navi da crociera. Dopo la campagna sulla MS europa 2, del gruppo Hapag-Lloyd, questa volta al Molo Italia lato nord è attraccata Mein Schiff 2, gestita dal gruppo Tui Cruises, per la vaccinazione di 300 marittimi. "La scelta del gruppo Tui Cruises non è casuale - sottolinea il presidente dell'Autorità Portuale Luciano Guerrieri - ma è una presa d'atto dell'ottimo lavoro di squadra che istituzioni ed operatori hanno saputo mettere in campo nei giorni scorsi".

WhatsApp Image 2021-08-27 at 16.40.38-2
Le operazioni, eseguite dai volontari della Croce Rossa e svoltesi sotto la direzione del dottor Alfredo Andreis, sono iniziate alle 9 e si sono concluse intorno alle 13. "Tutto si è svolto come da programma - sottolinea il medico - Voglio ringraziare quanti hanno contribuito con il loro supporto diretto alla riuscita di questo lavoro di squadra". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, al porto di Livorno vaccinati 300 marittimi a bordo della Mein Schiff

LivornoToday è in caricamento